Ignora comandi barra multifunzione
Torna a contenuto principale
Ministero della Difesa
Aeronautica Militare
Skip Navigation Links Comunicazione > Notizie > Archivio > 2013 > Un HH-139 dell'82° CSAR a Lampedusa
Un HH-139 dell'82° CSAR a Lampedusa
16/10/2013
Ufficio Pubblica Informazione - Aeronautica Militare - Roma
L'HH 139 dell'Aeronautica Militare rischierato a Lampedusa
Un elicottero HH-139 dell’82° Centro CSAR (Combat Search and Rescue) dell’Aeronautica Militare, con sede a Trapani, è stato rischierato mercoledì 16 Ottobre alle 19.10 sull’aeroporto di Lampedusa, da dove continuerà a svolgere la normale attività che svolgeva da Trapani, nell’ambito del dispositivo nazionale SAR di Forza Armata.

 

La temporanea presenza dell’elicottero AM a Lampedusa, nell’attuale scenario di emergenza che caratterizza il Mediterraneo Meridionale, di fatto rappresenta una ottimizzazione nell’utilizzo dell’assetto, che potrà essere impiegato più rapidamente per ogni eventuale esigenza militare nell’area.

 

In particolare, l’attività operativa sarà assicurata da due equipaggi, uno dell’82° Centro CSAR di Trapani ed uno dell’84° Centro CSAR di Gioia del Colle (BA), entrambi dipendente dal 15° Stormo di Cervia (Ra). 

ALTRE DALLA CATEGORIA

Questo sito utilizza cookie tecnici e analitici, anche di terze parti, per migliorare i servizi.

Se vuoi saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione accetterai automaticamente l’utilizzo dei cookie.