Ignora comandi barra multifunzione
Torna a contenuto principale
Ministero della Difesa
Aeronautica Militare
Skip Navigation Links Comunicazione > Notizie > Delegazione della Qatar Emiri Air Force in visita in Italia per gli AtAT con lo SMA
Delegazione della Qatar Emiri Air Force in visita in Italia per gli AtAT con lo SMA
11/07/2019
Ufficio Pubblica Informazione - Roma
Cap. Simone Antonetti - Magg. Angelo Guerrieri

​Giovedì 11 luglio, il Sottocapo di Stato Maggiore dell'Aeronautica Militare, Generale di Squadra Aerea Luca GORETTI, ha ricevuto presso Palazzo Aeronautica a Roma il Sottocapo di Stato Maggiore della Qatar Emiri Air Force (Aeronautica del Qatar), Brig. Gen. Hazza Nasser AL-SHAHWANI, nell'ambito degli Airmen to Airmen Talks.

Nel corso dell'incontro, il Gen. Goretti e il Gen. Al Shahwani hanno tracciato un bilancio sull'attuale cooperazione tra le Forze Aeree dei due paesi, principalmente connessa alla formazione e all'addestramento al volo del personale della Qatar Emiri Air Force che vede già coinvolti in prima linea personale e sistemi addestrativi della 46^ Brigata Aerea di Pisa.

Proprio in quest'ottica, mercoledì 10 luglio la delegazione qatarina, accompagnata da personale dello Stato Maggiore Aeronautica, ha fatto tappa al 61° Stormo, la scuola internazionale di volo con sede sull'aeroporto di Galatina/Lecce.

Accolti dal comandante della base, Colonnello Alberto SURACE, gli ospiti hanno assistito ad un briefing dettagliato che ha illustrato le fasi attraverso cui si sviluppa l'addestramento al volo della scuola e l'offerta formativa disponibile.

Successivamente gli alti ufficiali hanno visitato l'ITS (Integrated Training System) – T346, il sistema integrato su cui si sviluppa la parte più avanzata del percorso addestrativo previsto per i piloti destinati alle linee da combattimento: la fase 4, denominata anche "Lead In-to Fighter Training".

All'interno della palazzina GBTS (Ground Based Training System), che ospita il comparto simulatori del sistema, ha destato particolare attenzione la filosofia LVC (Live, Virtual and Constructive) che consente ai frequentatori di operare simultaneamente, e in modo combinato, in volo reale (live) e sulle varie tipologie di simulatori (virtual), interfacciandosi con ogni tipo di forza/minaccia generata dal computer (constructive).

Il sistema di addestramento T-346A non è nuovo alla Qatar Emiri Air Force: nel novembre del 2018,  in occasione del Tour in Medio Oriente organizzato dall'Aeronautica Militare in cooperazione con la Leonardo Spa, e poi anche il 15 aprile 2019 a Lecce, i rappresentanti della forza aerea qatarina hanno avuto modo di apprezzare le spiccate peculiarità tecnologiche del più avanzato velivolo d'addestramento prodotto dall'industria aeronautica nazionale.  

ALTRE DALLA CATEGORIA

Questo sito utilizza cookie tecnici e analitici, anche di terze parti, per migliorare i servizi.

Se vuoi saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione accetterai automaticamente l’utilizzo dei cookie.