Ignora comandi barra multifunzione
Torna a contenuto principale
Ministero della Difesa
Aeronautica Militare
Skip Navigation Links Comunicazione > Notizie > TFA 36° Stormo, visita dell'Ambasciatore svedese in Estonia al distaccamento italiano
TFA 36° Stormo, visita dell'Ambasciatore svedese in Estonia al distaccamento italiano
31/01/2018
TFA 36° Stormo - Amari (Estonia)
Cap. Andrea Colotti

Nella mattinata di mercoledì 31 gennaio, la Task Force Air 36° Stormo ha ricevuto in visita l'Ambasciatore svedese in Estonia, S.E. Anders Ljunggren, accompagnato dal Comandante della Base Aerea di Ämari.

L'Ambasciatore, accolto dal Comandante della TFA, Colonnello Eros Zaniboni, ha visitato le infrastrutture logistiche ed operative del distaccamento italiano rischierato in Estonia nell'ambito dell'operazione di Enhanced Air Policing a difesa dello spazio aereo della NATO nelle Repubbliche baltiche.

Dopo la visita ad uno dei velivoli Eurofighter rischierati, e la firma dell’albo d’onore della Task Force, l’Ambasciatore ha assistito all’atterraggio di un Saab JAS-39 “Gripen” per la prima volta sulla pista dell’Aeroporto di Ämari, auspicando un addestramento congiunto futuro anche con i velivoli italiani.

L'Air Policing (AP) è una capacità di cui si è dotata la NATO a partire dalla metà degli anni cinquanta e consiste nell'integrazione in un unico sistema di difesa aerea e missilistico della NATO dei rispettivi e analoghi sistemi nazionali messi a disposizione dai paesi membri.

L'attività di Air Policing è condotta sin dal tempo di pace e consiste nella continua sorveglianza e identificazione di tutte le violazioni all'integrità dello spazio aereo NATO alle quali si fa fronte prendendo le appropriate azioni utili a contrastarle, come ad esempio il decollo rapido di velivoli caccia intercettori, il così detto scramble.

ALTRE DALLA CATEGORIA

Questo sito utilizza cookie tecnici e analitici, anche di terze parti, per migliorare i servizi.

Se vuoi saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione accetterai automaticamente l’utilizzo dei cookie.