Ignora comandi barra multifunzione
Torna a contenuto principale
Ministero della Difesa
Aeronautica Militare
Skip Navigation Links Comunicazione > Notizie > F35, Amendola: visita delegazione statunitense
F35, Amendola: visita delegazione statunitense
11/09/2019
32° Stormo - Amedola (FG)
Magg. Daniele Trifance
Si è svolta mercoledì 11 settembre presso la base militare di Amendola, la visita della delegazione statunitense del Programma F35 guidata dal Lt. Gen. Eric FICK (F35 Program Executive Officer) e Ms. Kelli Seybolt (Deputy Under Secretary of the Air Force, International Affairs - SAF/IA). 

Per l’occasione, la rappresentanza straniera, ricevuta dal Colonnello Stefano Castelnuovo, Comandante del 32° Stormo di Amendola, è stata accompagnata dal Generale di Divisione Aerea Giandomenico Taricco, Direttore del IV Reparto “Coordinamento dei Programmi di Armamento” del Segretariato Generale della Difesa e Direzione Nazionale degli Armamenti (SGD/DNA) di Roma e dal Colonnello Bruno Levati, National Deputy presso l’Ufficio di Programma F-35 Lightning II - Joint Program Office, in Arlington (U.S.A.).
Nel corso della visita, preceduta da un breve briefing illustrativo, sono state evidenziate le capacità operative che lo Stormo è in grado di esprimere oltre ai profondi cambiamenti infrastrutturali avvenuti negli ultimi anni, a partire dalla costruzione della “cittadella” JSF e dal rifacimento dell’intera pista principale, nonché i lavori in itinere per il completamento della pista secondaria e relativa piazzola STOVL (Short Take Off Vertical Landing), in previsione dell’assegnazione del velivolo F-35B a decollo corto e atterraggio verticale.

Di fatto si tratta di un profondo cambiamento che ha coinvolto tutti i settori logistici ed operativi, partendo dalla formazione specializzata del personale per finire con l’adozione di un rivoluzionario concetto di gestione della logistica manutentiva del sistema d’arma F-35.

La visita si è conclusa con il compiacimento da parte della delegazione per quanto il Reparto sia stato in grado di realizzare grazie all'indispensabile e prezioso supporto di tutto il personale dello Stormo.

Il 32° Stormo con sede ad Amendola (Foggia) è uno dei Reparti di volo dell'Aeronautica Militare dipendente dal Comando Squadra Aerea di Roma, per il tramite del Comando Forze da Combattimento di Milano. Primo Reparto in Europa ad acquisire i velivoli F35, svolge attività operativa, addestrativa e tecnica degli aeromobili a pilotaggio remoto Predator, al fine di acquisire e mantenere la capacità di effettuare operazioni ISTAR nazionali e di coalizione. Inoltre, fornisce e completa, attraverso i velivoli MB-339, l'addestramento dei piloti di APR in modo da assicurare un adeguato livello addestrativo su velivoli a pilotaggio tradizionale. Da marzo 2018 i velivoli F35 del 32° Stormo sono stati integrati nel sistema di Difesa aerea contribuendo così, con specifiche capacità operative e tecnologia di ultima generazione, alla difesa dei cieli italiani.

ALTRE DALLA CATEGORIA

Questo sito utilizza cookie tecnici e analitici, anche di terze parti, per migliorare i servizi.

Se vuoi saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione accetterai automaticamente l’utilizzo dei cookie.