Ignora comandi barra multifunzione
Torna a contenuto principale
Ministero della Difesa
Aeronautica Militare
Skip Navigation Links Comunicazione > Notizie > ​Soccorso aereo: gli equipaggi del 15° Stormo in azione nella settimana di Ferragosto
​Soccorso aereo: gli equipaggi del 15° Stormo in azione nella settimana di Ferragosto
20/08/2019
Ufficio Generale del Capo di SMA
Ufficio Pubblica Informazione - Roma

Non c'è pausa o vacanza per chi si occupa di salvare vite umane. E' stata una settimana di intenso lavoro, quella di Ferragosto, per gli equipaggi del 15° Stormo dell'Aeronautica Militare, impegnati, in particolare, nella ricerca e soccorso di cinque persone.

Alle prime luci dell'alba di lunedì 12 agosto, un elicottero HH-139 dell'85° Centro CSAR (Combat Search and Rescue) di Pratica di Mare si è alzato in volo per soccorrere un uomo precipitato con il proprio parapendio in una zona impervia del casertano. Nella notte di Ferragosto invece, l'intervento di un HH-139, questa volta dell'82° Centro CSAR di Trapani-Birgi, si è reso necessario per ricercare un giovane tunisino di 17 anni scomparso da una spiaggia nel trapanese. Ancora tre interventi infine per gli equipaggi del 82° Centro CSAR all'interno della riserva naturalistica dello Zingaro, in Sicilia. Nello specifico, il 13 agosto a favore di un romano di 33 anni colto da un malore, il 16 agosto per una bambina di undici anni colpita da forti coliche addominali ed il 18 agosto a favore di un ragazzo di 32 anni con continue perdite di sensi.

Come spesso in questi casi, alcuni dei recuperi sono avvenuti grazie all'uso del verricello con il quale un aero-soccorritore dell'Aeronautica Militare, individuata la posizione e calato sul posto, ha provveduto a portare in salvo i cittadini in difficoltà con una speciale barella avio trasportabile. Le ricerche inoltre, quando effettuate nelle ore notturne, sono state condotte con l'ausilio degli N.V.G. (Night Vision Google), speciali Visori Notturni in dotazione all'HH-139.

Gli equipaggi militari sono stati attivati dal Comando Operazioni Aeree di Poggio Renatico, l'ente dell'Aeronautica Militare che si occupa di coordinare e gestire anche questo genere di interventi su tutto il territorio nazionale, operando spesso in stretta sinergia con il Corpo Nazionale Speleologico e del Soccorso Alpino. 

La ricerca ed il soccorso è solo uno dei servizi che l'Aeronautica Militare svolge a favore della collettività, impiegando capacità e professionalità della Difesa al servizio del Paese. Il SAR – search and rescue – è una specialità peculiare che nasce infatti dall'esigenza di operare per la ricerca ed il soccorso di equipaggi e personale militare in difficoltà, sia in Italia che all'estero. Questa capacità, resa possibile dall'impiego di mezzi tecnologicamente avanzati ed equipaggi addestrati a tutte le condizioni ambientali, si può rivolgere, come accaduto nell'intensa settimana di Ferragosto, direttamente al cittadino.

    Guarda le spettacolari immagini degli interventi

recupero uomo caduto con parapendio 12 agosto.JPG video equipaggio 82° ricerca ragazzo tunisino ferragosto.JPG recupero uomo colto da malore 18 agosto.JPG

  

ALTRE DALLA CATEGORIA

Questo sito utilizza cookie tecnici e analitici, anche di terze parti, per migliorare i servizi.

Se vuoi saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione accetterai automaticamente l’utilizzo dei cookie.