Ignora comandi barra multifunzione
Torna a contenuto principale
Ministero della Difesa
Aeronautica Militare
Skip Navigation Links Comunicazione > Notizie > Il Sottocapo di Stato Maggiore dell’AM incontra i rappresentanti dell’Associazione Arma Aeronautica
Il Sottocapo di Stato Maggiore dell’AM incontra i rappresentanti dell’Associazione Arma Aeronautica
12/09/2019
Comando Scuole A.M./3ª Regione Aerea
Magg. Carmelo Frattaruolo

Si è tenuto presso il Comando Scuole AM/3^ Regione Aerea di Bari, il primo incontro tra il Sottocapo di Stato Maggiore dell'Aeronautica Militare, Generale di Squadra Aerea Luca Goretti, ed i Presidenti regionali, delle Sezioni e Capi nucleo dell'Associazione Arma Aeronautica (A.A.A.) delle regioni Puglia, Basilicata, Calabria e Molise.

Il Gen. Goretti, accompagnato dal Presidente nazionale dell'A.A.A., Generale di Squadra Aerea (R) Giovanni Sciandra e dal capo del 5° Reparto di SMA, Generale di Brigata Vincenzo Romano, è stato ricevuto dal Comandante delle Scuole AM/3^ Regione Aerea, Generale di Squadra Aerea Aurelio Colagrande, il quale è intervenuto rivolgendo il suo benvenuto a tutti gli astanti. All'incontro hanno preso parte, inoltre, i Comandanti degli enti aeronautici capoluogo di circoscrizione della Puglia.

Nell'intervento introduttivo, il Sottocapo di Stato Maggiore dell'AM ha rimarcato lo scopo di questi incontri tesi ad alimentare e consolidare sempre maggiori sinergie tra la Forza Armata e l'Associazione Arma Aeronautica, quale fondamentale ed insostituibile presidio degli interessi e dei valori aeronautici. L'incontro è proseguito con la condivisione degli imminenti e futuri progetti nell'ambito comunicativo dell'Aeronautica Militare. In particolare, sono state enucleate le iniziative in occasione del Centenario della decretazione della Beata Vergine di Loreto quale «Patrona degli Aeronauti» e la Nuova strategia comunicativa per la promozione dei concorsi in Aeronautica Militare. Entrambi i progetti vedranno impegnati attivamente i soci delle Sezioni ed i Nuclei dell'A.A.A. in stretta cooperazione con i Comandanti degli enti aeronautici sul territorio.

Nel suo intervento, il presidente nazionale dell'A.A.A., Gen. Sciandra, ha evidenziato che "con questo incontro si vogliono rimarcare due cose: la prima è che tutti i soci dell'A.A.A.  non sono EX  ma, a pieno titolo, appartenenti all'Aeronautica Militare; la seconda  è che vi è bisogno di fare squadra  e conseguire  gli obiettivi che la Forza Armata si propone nell'interesse della sicurezza del Paese".

Il Generale Goretti, in conclusione, ha sottolineato che "le associazioni, ed in particolare l'A.A.A., sono parte integrante della Forza Armata. Con la loro capacità di essere presenti sul territorio e con la collaborazione degli enti vivi della Forza Armata, possiamo veicolare nella società civile i valori dell'Aeronautica Militare: l'arma azzurra è con la gente, per la gente, tra la gente".

Altri incontri, con lo stesso intento, si succederanno nei prossimi due mesi a Roma, Istrana (Tv), Milano, Decimomannu (Ca) e Trapani.

Il Comando Scuole dell'Aeronautica Militare/3^ Regione Aerea, con sede a Bari, è uno dei tre Comandi di Vertice della Forza Armata. Assicura la selezione, il reclutamento, la formazione militare, culturale e professionale del personale dell'Aeronautica e l'addestramento al volo (a livello internazionale), attraverso lo studio e l'adozione di innovative metodologie didattiche e addestrative focalizzate sul discente e informate ad innovazione, creatività, ottimizzazione delle risorse umane e materiali, eco-sostenibilità, costante confronto con istituzioni e territorio al servizio della collettività.

ALTRE DALLA CATEGORIA

Questo sito utilizza cookie tecnici e analitici, anche di terze parti, per migliorare i servizi.

Se vuoi saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione accetterai automaticamente l’utilizzo dei cookie.