Ignora comandi barra multifunzione
Torna a contenuto principale
Ministero della Difesa
Aeronautica Militare
Skip Navigation Links Comunicazione > Notizie > Elicottero dell'Aeronautica Militare soccorre 5 ragazzi bloccati su uno scoglio nelle vicinanze di Porto Cervo
Elicottero dell'Aeronautica Militare soccorre 5 ragazzi bloccati su uno scoglio nelle vicinanze di Porto Cervo
16/08/2018
80° Centro CSAR - Decimomannu
Magg. Marco Emili

​Nella notte tra il 15 e il 16 Agosto, un elicottero AB 212 dell'80° Centro Combat SAR (Search And Rescue) di Decimomannu, del 15°Stormo dell'Aeronautica Militare, è intervenuto in soccorso di 5 ragazzi romani tra i 20 e i 24 anni bloccati su uno scoglio nelle vicinanze di Porto Cervo.

 

L'elicottero è decollato dalla base aerea di Decimomannu a seguito dell'attivazione da parte del Comando delle Operazioni Aeree di Poggio Renatico (FE), raggiungendo la zona dopo circa un'ora e 15 minuti di volo.

 

L'imbarcazione con i ragazzi a bordo ha urtato lo scoglio intorno alle ore 23:00 mentre faceva rientro a Porto Cervo, arenandosi. Le operazioni di salvataggio, avvenute in collaborazione con la Guardia Costiera giunta subito sul posto e rimasta a presidiare i ragazzi fino all'arrivo dell'elicottero, si sono rese particolarmente complicate a causa delle condizioni avverse del mare.

 

I ragazzi, già in un primo stadio di ipotermia, sono stati tratti in salvo dall'aerosoccorritore tramite il verricello e trasportati urgentemente all'aeroporto di Olbia. Atterrati intorno alle ore 05:45, hanno ricevuto le prime cure mediche da due ambulanze precedentemente giunte sul posto, e successivamente condotti in ospedale per tutti gli ulteriori accertamenti.

 

L'intervento si è così concluso alle prime ore dell'alba con il rientro dell'elicottero alla base di Decimomannu.

​L'80° Centro è uno dei reparti del 15° Stormo dell'Aeronautica Militare che garantisce 24 ore su 24, per 365 giorni all'anno, la ricerca ed il soccorso degli equipaggi di volo in difficoltà, inoltre concorre ad attività di pubblica utilità quali la ricerca di dispersi in mare o in montagna, il trasporto sanitario d'urgenza di ammalati in pericolo di vita ed il soccorso di traumatizzati gravi. Dalla sua costituzione ad oggi, gli equipaggi del 15° Stormo hanno salvato circa 7.300 persone in pericolo di vita.

ALTRE DALLA CATEGORIA

Questo sito utilizza cookie tecnici e analitici, anche di terze parti, per migliorare i servizi.

Se vuoi saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione accetterai automaticamente l’utilizzo dei cookie.