Ignora comandi barra multifunzione
Torna a contenuto principale
Ministero della Difesa
Aeronautica Militare
Skip Navigation Links Comunicazione > Notizie > Distaccamento Aeroportuale Piacenza all'insegna della solidarietà
Distaccamento Aeroportuale Piacenza all'insegna della solidarietà
14/07/2018
Distaccamento Aeroportuale - Piacenza
Cap. Fantigrossi Massimo

Sabato 14 luglio oltre 130 sportivi hanno pedalato nella suggestiva cornice della superfice di volo del Distaccamento Aeroportuale Piacenza allo scopo di raccogliere fondi a favore dell’Hospice “La casa di Iris”. Nell’ambito del territorio piacentino la struttura si pone, già da diversi anni, come una eccellenza volta ad aiutare quelle persone che sono affette da malattie in fase avanzata a rapida evoluzione e che, purtroppo, non possono più essere supportate a domicilio.


Ad impreziosire la coreografia dell’evento è stata l’esposizione del Tornado “Special Color” del 155° Gruppo Volo del glorioso 50° Stormo, recentemente restaurato dalla Sezione Valorizzazione del Patrimonio Storico Aeronautico del Distaccamento Aeroportuale Piacenza. 


L’evento, presieduto dal Comandante del Distaccamento Aeroportuale, Tenente Colonnello Giovanni Fuochi, è stato onorato dalla presenza del Sindaco di San Giorgio Piacentino, Dott.ssa Donatella Alberoni, ed ha confermato il forte spirito di solidarietà che il Reparto Piacentino nutre nei confronti della comunità locale. 

​Il Distaccamento Aeroportuale di Piacenza, costituito il 1° settembre 2017 sul sedime di San Damiano, è alle dirette dipendenze gerarchiche del 6° Stormo – Ghedi. La missione principale del Reparto consiste nel garantire la prontezza logistica in occasione di rischieramenti di componenti operative di Forza Armata. Il Reparto contribuisce anche alla valorizzazione del patrimonio storico aeronautico attraverso una Sezione dedicata al restauro di velivoli storici.

ALTRE DALLA CATEGORIA

Questo sito utilizza cookie tecnici e analitici, anche di terze parti, per migliorare i servizi.

Se vuoi saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione accetterai automaticamente l’utilizzo dei cookie.