Ignora comandi barra multifunzione
Torna a contenuto principale
Ministero della Difesa
Aeronautica Militare
Skip Navigation Links Comunicazione > Notizie > Svolto il meeting dei Comandanti degli Enti e dei Reparti del Comando Logistico
Svolto il meeting dei Comandanti degli Enti e dei Reparti del Comando Logistico
04/07/2018
Ufficio Generale del Comandante Logistico A.M.
T.Col. Biagio Castaniere

Il 3 e 4 luglio, presso la 4^ Brigata Telecomunicazioni e Sistemi per la Difesa Aerea e l'Assistenza al Volo di Borgo Piave, in una cornice di alta tecnologia, si è tenuto il meeting dei Comandanti degli Enti e dei Reparti dipendenti del Comando Logistico.

L'incontro, presieduto dal Comandante Logistico, Generale di Squadra Aerea Giovanni Fantuzzi, ha visto tutti i Comandanti dell'Area Logistica riuniti in Gruppi Tematici, per analizzare, determinare, implementare e condividere le procedure operative, ottimizzandone i processi e conseguendo migliori capacità interattive tra realtà tecniche e di comando.

Il Comandante Logistico nell'indirizzare il proprio saluto alla platea, si è soffermato sull'importanza del meeting quale momento di condivisione dei pensieri, opportunità di produrre idee e mettere a fattor comune intenti, capacità e processi per individuare aree di miglioramento. Ha poi introdotto nuovi concetti proiettivi delle attività del Comando Logistico, operando un rapido excursus degli obiettivi conseguiti e delle prospettive future della logistica e dell'Aeronautica 4.0.

I lavori, distribuiti su due giorni, si sono conclusi con la discussione delle molteplici proposte innovative individuate dai Team dei Comandanti e con la presentazione al Capo di Stato Maggiore dell'Aeronautica, Generale di Squadra Aerea Enzo Vecciarelli, intervenuto per suggellare la chiusura dei lavori. Il Capo di Stato Maggiore, nel suo intervento, ha espresso il proprio apprezzamento per l'iniziativa proiettata ad una Aeronautica moderna, snella, coesa che, operando nell'ottica della semplificazione dei processi e attraverso la valorizzazione delle proprie componenti, assolve efficacemente la mission assegnata.

I temi trattati hanno riguardato argomenti tecnici, come sicurezza sul lavoro, aspetti amministrativi, di ordinamento, formazione e addestramento del personale, fino alla gestione del patrimonio infrastrutturale, nel pieno rispetto dello strumento normativo e dei regolamenti di Forza Armata.

Il Generale Vecciarelli ed il Generale Fantuzzi hanno chiuso i lavori congratulandosi con tutti i partecipanti per il notevole impegno profuso e le concrete proposte elaborate, sottolineando gli elevatissimi standard di capacità operativa prodotta ed il rilevante sforzo di trasformazione compiuto. Queste sono tutte espressioni di una grande vitalità e di un eccezionale senso di condivisione dei valori fondanti della Forza Armata.

Infine il Capo di Stato Maggiore si è congratulato con i Comandanti per il contributo alla veloce e necessaria azione di cambiamento della logistica e dell'intera Aeronautica. Ha poi esortato tutti affinché si sia ancora più partecipi "…nell'elaborazione del pensiero aeronautico, convinti della possibilità di fornire il proprio contributo nell'ottica di intraprendere tutti insieme un percorso di razionale condivisione di obiettivi e unità di intenti".

​Vertice della struttura tecnica, logistica ed amministrativa della Forza Armata, il Comando Logistico ha la responsabilità dell'approvvigionamento, della conservazione e della distribuzione dei mezzi e dei materiali necessari alla vita dei Reparti. Inoltre assicura il necessario supporto alle linee di volo, ai sistemi d'arma, ai sistemi radar, ai sistemi informatici e di telecomunicazioni, ai servizi di commissariato, sanitario e delle infrastrutture, l'attività di sperimentazione e di valutazione tecnico-operativa dei sistemi d'arma, dei mezzi e dei materiali.

ALTRE DALLA CATEGORIA

Questo sito utilizza cookie tecnici e analitici, anche di terze parti, per migliorare i servizi.

Se vuoi saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione accetterai automaticamente l’utilizzo dei cookie.