Ignora comandi barra multifunzione
Torna a contenuto principale
Ministero della Difesa
Aeronautica Militare
Skip Navigation Links Comunicazione > Notizie > A Caserta l'incontro annuale dei Presidenti dei Sottufficiali, Graduati e Militari di Truppa
A Caserta l'incontro annuale dei Presidenti dei Sottufficiali, Graduati e Militari di Truppa
10/07/2018
Scuola Specialisti A.M. - Caserta
Magg. Giuseppe Argenziano

Il 9 e 10 luglio la Scuola Specialisti di Caserta ha ospitato la due giorni dedicata al seminario dei Presidenti dei Sottufficiali, Graduati e Militari di Truppa di tutti gli enti dell'Aeronautica Militare.

 

Durante l'incontro sono intervenute le più alte cariche della Forza Armata: il Capo di Stato Maggiore dell'Aeronautica Militare, Generale di Squadra Aerea Enzo Vecciarelli, il Comandante della Squadra Aerea, Generale di Squadra Aerea Fernando Giancotti, il Direttore della Direzione d'impiego Militare Aeronautica e Comandante delle Scuole dell'AM, Gen. Squadra Aerea Umberto Baldi, il Presidente della Commissione Permanente Avanzamento Sottufficiali e Graduati dell'AM, Generale Ispettore Antonio De Rosa e il Capo Ufficio Generale del Capo di Stato Maggiore, Generale di Divisione Aerea Francesco Presicce.

 

Dopo il benvenuto del Comandante della Suola Specialisti, Colonnello Nicola Gigante, il Capo dell'Ufficio Generale del CaSMA, ha illustrato ai Presidenti la Mission e la Vision della Forza Armata, soffermandosi in particolare sui futuri sviluppi dell'Aeronautica Militare.

 

A seguire, il Generale Vecciarelli, nel proprio intervento, ha posto l'accento su come l'Aeronautica Militare abbia avviato un processo che pone massima attenzione al patrimonio umano, sottolineando  quanto sia determinante per ciascun appartenente all'Istituzione partecipare con le proprie idee ad accelerare il processo per il cambiamento della Forza Armata. Quanto più ampia è la condivisione, quanto più veloce ed efficace sarà il miglioramento dell'organizzazione. Per favorire ciò è importantissima la funzione dei Presidenti dei Sottufficiali, Graduati e Militari di Truppa che devono essere promotori dei valori della Forza Armata, del suo codice etico facendosi portavoce delle idee di ogni singolo appartenente all'Aeronautica Militare. "La vostra esperienza, il carisma, la passione – ha detto il Generale Vecciarelli rivolgendosi alla nutrita platea - sono gli ingredienti fondamentali per contribuire a creare serenità lavorativa e far sì che ognuno di noi si senta parte integrante dell'organizzazione".

 

Il Gen. Isp. Antonio De Rosa, invece, ha soffermato la sua attenzione sui "Diritti costituzionali e condizione militare" e, nel primo pomeriggio, il Gen. S.A. Umberto Baldi è intervenuto sul tema della "Formazione e impiego dei Sottufficiali e Graduati nell'Aeronautica 4.0", rimarcando l'importanza della formazione per la Forza Armata che deve essere sempre più rispondente alle nuove figure professionali e alle nuove carriere.

 

Il secondo giorno di seminario ha avuto come fulcro l'incontro dei Presidenti con il Gen. S.A. Fernando Giancotti che, nel suo intervento, ha rimarcato l'importanza della "Comunicazione" quale elemento fondamentale di supporto alla leadership.

La Scuola Specialisti dell'Aeronautica Militare, dipende dal Comando Scuole A.M./3^ Regione Aerea di Bari e provvede alla formazione militare, culturale, tecnico-professionale e morale degli Specialisti (Allievi Sergenti, Sergenti e Volontari di Truppa in servizio permanente), del personale non direttivo di Forza Armata interessato ad un processo di riconversione/qualificazione professionale e dei "Manutentori di Aeromobili" di altre Forze Armate e Forze di Polizia.

ALTRE DALLA CATEGORIA

Questo sito utilizza cookie tecnici e analitici, anche di terze parti, per migliorare i servizi.

Se vuoi saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione accetterai automaticamente l’utilizzo dei cookie.