Ignora comandi barra multifunzione
Torna a contenuto principale
Ministero della Difesa
Aeronautica Militare
Skip Navigation Links Comunicazione > Notizie > Giubileo Lauretano: l’immagine itinerante della Madonna di Loreto a Lampedusa
Giubileo Lauretano: l’immagine itinerante della Madonna di Loreto a Lampedusa
06/02/2020
Ufficio Generale del Capo di SMA
S.Ten. Rossana Feliciani

Continua la visita itinerante dell'effige sacra della Madonna di Loreto nei Reparti dell'Aeronautica Militare, una delle iniziative organizzate per l'anno giubilare concesso da Papa Francesco nel centenario della proclamazione della Beata Vergine di Loreto, "Patrona degli Aeronauti".

Partita dal 41° Stormo di Sigonella, la "Patrona Aeronautarum" è giunta al Distaccamento Aeronautico di Lampedusa giovedì 6 febbraio. Arrivata con un velivolo C27J, l'effige è stata accolta dall'Arcivescovo Ordinario Militare per l'Italia, S.E. Monsignor Santo Marcianò e dal Capo di Stato Maggiore dell'Aeronautica Militare, Gen. S. A. Alberto Rosso e successivamente accompagnata nell'area della base allestita per la celebrazione eucaristica.

"La Vergine di Loreto è simbolo del volo, metafora del viaggio della vita e dei tanti viaggi che gli uomini devono affrontare, come sa anche chi si trovi ad abitare o ad operare in questo lembo di terra, bagnata da un mare nel quale si avventurano tanti nostri fratelli e sorelle che fuggono da luoghi di dolore, guerra, ingiustizia, spesso non riuscendo neppure a raggiungere il porto sognato – ha detto l'ordinario militare Santo Marcianò nel saluto rivolto al Cardinale Francesco Montenegro, arcivescovo di Agrigento, e alle autorità civili e militari presenti nel distaccamento aeronautico di Lampedusa".

Nel corso del suo intervento al termine della celebrazione, il Capo di Stato Maggiore dell'Aeronautica Militare, Generale di Squadra Aerea Alberto Rosso, ha ribadito come il Giubileo Lauretano debba essere l'occasione per ricordare i principi che muovono le istituzioni, rendendole unite e al servizio del Paese. "Il fatto che oggi siamo qui, insieme a tutte le istituzioni, credo sia un momento importante per la nostra popolazione, i nostri cittadini – ha spiegato il Generale – le istituzioni ci sono, lavorano insieme, a servizio del Paese, è ciò che l'Aeronautica Militare fa quotidianamente insieme a alle altre Forze Armate. 

"Quando ho avuto occasione di far visita ai nostri uomini impegnati nelle missioni all'estero – ha continuato il Capo di Stato Maggiore dell'Aeronautica Militare – ho sempre raccolto due parole che mi hanno reso fiero e orgoglioso di servire il Paese con le stellette: professionalità e umanità. Credo siano proprio queste due caratteristiche a distinguere gli italiani dagli altri popoli e credo che questo sia anche il modo in cui siamo apprezzati e stimati all'estero, dove con umanità e competenza riusciamo a portare aiuto e soccorso in maniera spesso silenziosa".

Nel concludere il suo intervento, il Generale Rosso ha voluto sottolineare l'importanza della visita al Distaccamento Aeronautico di Lampedusa, il reparto più a sud dell'Aeronautica Militare, collocato in un lembo di terra particolarmente complesso, "non è un caso che io oggi sia qui, è un segno di attenzione e di vicinanza alle realtà più piccole, meno visibili, meno nobili per certi aspetti ma fondamentali per il servizio che l'Aeronautica militare offre al Paese".

Clicca qui per conoscere tutte le altre tappe della visita itinerante dell'effige Sacra della Madonna di Loreto.

Cattura dono dal cielo.JPG

In occasione delle celebrazioni che saranno realizzate per la ricorrenza del centenario della Beata Vergine di Loreto quale "Patrona degli Aeronauti", sono state promosse numerose iniziative culturali, religiose e benefiche. Tra queste ultime vi è "Un dono dal cielo", raccolta solidale a favore degli ospedali pediatrici "Giannina Gaslini" di Genova, "Bambino Gesù" di Roma e "Santobono Pausilipon" di Napoli. Clicca qui o sull'immagine a sinistra per saperne di più



Potrebbe interessarti anche:

GIUBILEO LAURETANO, AL SANTUARIO DI LORETO LA CERIMONIA DI APERTURA DELLA PORTA SANTA

GIUBILEO LAURETANO 2020, L'EFFIGE SACRA DELLA MADONNA DI LORETO GIUNGE AL 37° STORMO DI TRAPANI

ALTRE DALLA CATEGORIA

Questo sito utilizza cookie tecnici e analitici, anche di terze parti, per migliorare i servizi.

Se vuoi saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione accetterai automaticamente l’utilizzo dei cookie.