Ignora comandi barra multifunzione
Torna a contenuto principale
Ministero della Difesa
Aeronautica Militare
Skip Navigation Links Comunicazione > Notizie > L’Aeronautica Militare presente alla 83ª Edizione della Fiera del Levante di Bari
L’Aeronautica Militare presente alla 83ª Edizione della Fiera del Levante di Bari
14/09/2019
Comando Scuole A.M./3ª Regione Aerea
Magg. Carmelo Frattaruolo

Anche quest'anno si è rinnovato l'appuntamento con la Fiera del Levante, una delle principali fiere italiane e del Mediterraneo, giunta alla sua 83ª edizione. Come di consueto, la partecipazione dell'Aeronautica Militare alla storica campionaria barese è stata favorevolmente accolta dai numerosissimi visitatori che già nelle prime  giornate hanno affollato gli stand della Forza Armata.

La cerimonia di inaugurazione è stata preceduta dalla resa degli onori ai caduti da parte del  Ministro per gli Affari Regionali e le Autonomie, Onorevole Francesco Boccia che, in  rappresentanza del Presidente del Consiglio dei Ministri, ha deposto insieme al Generale di Squadra Aerea Aurelio Colagrande, Comandante delle Scuole dell'Aeronautica Militare/3ª Regione Aerea e del Presidio Militare di Bari, una corona d'alloro al Sacrario Militare dei Caduti d'Oltremare di Bari.

Quest'anno in fiera è possibile sedersi nella cabina di volo del velivolo MB 339 con livrea della Pattuglia Acrobatica Nazionale (P.A.N.), proveniente dal 10° Reparto Manutenzione Velivoli di Galatina (Lecce) e sede del 61° Stormo, Scuola Internazionale per piloti destinati ai velivoli "jet" e punto di riferimento nel settore dell'addestramento avanzato al volo. Inoltre, i visitatori possono vivere le sensazioni e le emozioni che provano i piloti durante le loro esibizioni acrobatiche attraverso il "simulatore ludico delle Frecce Tricolori"

E', inoltre, possibile osservare il Predator, aeromobile a pilotaggio remoto, ovvero senza un equipaggio a bordo, gestito da terra tramite una "Ground Station" in dotazione al 32° Stormo di Amendola (FG). Il Predator assolve missioni di ricognizione, sorveglianza e acquisizione nonché ricerca a supporto di operazioni di soccorso e calamità naturali, controllo dei confini, controllo ambientale e supporto alle forze di polizia. Il Reparto Mobile Comando e Controllo di Bari Palese espone una Sala Operativa mobile con funzioni di comando e controllo dello spazio aereo e difesa aerea, impiegata in ambito nazionale per incrementare le capacità di difesa aerea, nonché nelle operazioni fuori dai confini nazionali.

Presente anche il 16° Stormo Protezione delle Forze di Martina Franca (TA) che espone mezzi ed equipaggiamenti necessari ad assicurare la protezione degli uomini e delle infrastrutture dell'Aeronautica Militare sia in Italia che all'estero. In particolare il Veicolo Tattico Leggero Multiruolo (V.T.L.M.) denominato "Lince", il mini Drone Strix -C nonché materiali ed attrezzature necessari per il disinnesco di ordigni esplosivi.  Infine, il 2° Reparto Tecnico Comunicazioni di Bari Palese espone una "Torre di Controllo mobile", che integra i sistemi di telecomunicazioni, assistenza al volo e meteorologia al fine di soddisfare le diverse esigenze della Forza Armata. Tale assetto è utilizzato in operazioni e/o esercitazioni di soccorso aereo e di protezione civile, nei casi di pubbliche calamità, per l'attivazione di un eliporto e come sala operativa mobile.

Il Comando Scuole dell'Aeronautica Militare/3^ Regione Aerea, con sede a Bari, è uno dei tre Comandi di Vertice della Forza Armata. Assicura la selezione, il reclutamento, la formazione militare, culturale e professionale del personale dell'Aeronautica e l'addestramento al volo (a livello internazionale), attraverso lo studio e l'adozione di innovative metodologie didattiche e addestrative focalizzate sul discente e informate ad innovazione, creatività, ottimizzazione delle risorse umane e materiali, eco-sostenibilità, costante confronto con istituzioni e territorio al servizio della collettività.

ALTRE DALLA CATEGORIA

Questo sito utilizza cookie tecnici e analitici, anche di terze parti, per migliorare i servizi.

Se vuoi saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione accetterai automaticamente l’utilizzo dei cookie.