Ignora comandi barra multifunzione
Torna a contenuto principale
Ministero della Difesa
Aeronautica Militare
Skip Navigation Links Comunicazione > Notizie > COVID19: concluso il supporto alla Protezione Civile per il trasporto di materiale sanitario
COVID19: concluso il supporto alla Protezione Civile per il trasporto di materiale sanitario
28/05/2020
Centro Tecnico Rifornimenti AM - Fiumicino
Magg. Gabriele Belluzzi
Si è conclusa nei giorni scorsi l'attività di concorso a sostegno della Protezione Civile del personale M&T (Movement and Transportation) dell'Aeronautica Militare con lo scopo di velocizzare la distribuzione di dispositivi sanitari sul territorio nazionale.

La Forza Armata ha predisposto, presso gli aeroporti di Fiumicino e Malpensa, una unità composta da personale qualificato per il confezionamento dei carichi e lo scarico del materiale sanitario dai velivoli militari C-130J e C-27J della 46^ Brigata Aerea di Pisa. La cooperazione con la Protezione Civile ha integrato il sistema di trasporto e distribuzione del materiale sanitario su scala nazionale ed ha accelerato l'azione di trasporto aereo su tutte le aree del Paese. L'operazione è iniziata il 29 marzo ed è proseguita nei due scali, senza soluzione di continuità, fino al 28 maggio garantendo la distribuzione dei materiali acquisiti e stoccati.

Nello specifico, il personale qualificato M&T, appartenente al Centro Tecnico Rifornimenti di Fiumicino (CTR), al 1° Gruppo Ricezione e Smistamento (1° GRS) di Veveri (NO) ed al Comando Aeroporto di Cameri, ha contribuito fattivamente alle operazioni di assistenza e carico/scarico per i 160 voli assistiti dell'AM per la gestione e distribuzione di circa 870 tonnellate di mascherine ed altro materiale sanitario destinato alle strutture ospedaliere del Paese, per contrastare con tempestività la grave emergenza epidemiologica causata dal virus COVID-19.

Per garantire un ottimale sostegno alla popolazione, il CTR ed il 1° G.R.S. hanno svolto attività di giorno e di notte, assicurando supervisione e confezionamento, in collaborazione con le Società "JAS Worldwide (Italia)" e "Alha Group", degli "Air pallet" destinati all'imbarco sui vettori aerei C-130J dell'AM e dell'USAFE e dei C-27J operati dalla 46^ Brigata Aerea. 

Grazie a queste operazioni, è stato garantito in tempi ridottissimi il carico ed il decollo degli assetti aerei per la successiva distribuzione fisica presso i plessi ospedalieri del Paese, minimizzando le tempistiche legate al trasporto dei preziosi presidi sanitari di protezione individuale, destinati a chi opera in prima linea per contrastare l'emergenza in atto.
L'attività è stata possibile grazie ad una perfetta sinergia tra gli Enti operativi e del Servizio dei Supporti del Comando Logistico, nonché il contributo essenziale degli operatori di handling aeroportuale presenti presso i sedimi dell'Aeroporto di Malpensa e Fiumicino.
Il Centro Tecnico Rifornimenti, alle dipendenze del Sevizio dei Supporti, assicura l'acquisizione, il rifornimento e la gestione delle attrezzature, dei materiali e dei mezzi nei settori della motorizzazione, carbo-lubrificanti auto/avio e ossigeno avio, controlli chimico/fisici, antincendi, C.B.R.N., fotografico e tipografico, garantendo l'assistenza tecnica, logistica e doganale agli Enti ad ai Reparti di tutta la Forza Armata.

Il 1° Gruppo Ricezione e Smistamento, alle dipendenze del CTR di Fiumicino, gestisce la movimentazione in entrata e/o in uscita dai confini nazionali di cellule di Sistemi d'Arma, parti di ricambio, materiali e mezzi di supporto logistico, indispensabili alle attività dell'Aeronautica Militare a favore di esercitazioni, missioni umanitarie, e supporto alla collettività. Presso il Gruppo operano le rappresentanze dirette o delegate della Royal Air Force inglese, della Luftwaffe tedesca e dell'Esercito del Aire spagnolo, a supporto delle attività inerenti ai programmi "Tornado" e Typhoon". Il Gruppo, inoltre, garantisce le attività di importazione/nazionalizzazione dei materiali per la linea di produzione della Final Assembly and Check Out (FACO) ed il Maintenance Repair, Overhaul and Upgrade (MRO&U) presso la base di Cameri per il SdA F-35 "Lightning II".
ALTRE DALLA CATEGORIA

Questo sito utilizza cookie tecnici e analitici, anche di terze parti, per migliorare i servizi.

Se vuoi saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione accetterai automaticamente l’utilizzo dei cookie.