Ignora comandi barra multifunzione
Torna a contenuto principale
Ministero della Difesa
Aeronautica Militare
Skip Navigation Links Comunicazione > Notizie > Cambio Comando al Gruppo Rifornimenti Area Nord di Sanguinetto
Cambio Comando al Gruppo Rifornimenti Area Nord di Sanguinetto
30/09/2020
Gruppo Rifornimenti area nord - Sanguinetto
Ten. Adelia Sartore

Il giorno 30 settembre 2020 si è svolta la cerimonia di cambio comando del Gruppo Rifornimenti Area Nord di Sanguinetto (VR), tra il Tenente Colonnello Alessandro Boccacciari, Comandante uscente, ed il Tenente Colonnello Alessandro Polselli, Comandante subentrante. La cerimonia, svolta nel pieno rispetto delle disposizioni vigenti in materia di contenimento del Covid-19, è stata presieduta dal Comandante del Centro Logistico Munizionamento e Armamento di Orte Colonnello Walter Crocicchia.

"Abbiamo lavorato fianco a fianco, consapevoli che c'era una missione da compiere con impegno e professionalità", con queste parole il T. Col. Boccacciari ha voluto ringraziare tutto il personale per il lavoro svolto.  "Questo - ha poi continuato - vi ha caratterizzato e ha reso il Gruppo Rifornimenti Area Nord una realtà operativa riconosciuta all'interno del Comando Logistico".

Il T. Col. Alessandro Polselli, nel suo discorso d'insediamento, ha voluto a sua volta esprimere un ringraziamento al Col. Walter Crocicchia per la fiducia concessagli per l'incarico, confermando che "il Comando Logistico e l'Aeronautica Militare potranno sempre fare affidamento come è stato fino ad oggi sugli uomini e sulle donne del Gruppo Rifornimenti Area Nord".

Il Col. Walter Crocicchia infine, dopo aver dato atto al T. Col. Boccacciari dei pregevoli risultati conseguiti, ha espresso i propri auguri al T.Col. Polselli "per un proficuo e gratificante periodo di comando e per le sfide che dovrai affrontare, che ti vedranno certo proseguire nel solco tracciato dai tuoi predecessori."

ALTRE DALLA CATEGORIA

Questo sito utilizza cookie tecnici e analitici, anche di terze parti, per migliorare i servizi.

Se vuoi saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione accetterai automaticamente l’utilizzo dei cookie.