Ignora comandi barra multifunzione
Torna a contenuto principale
Ministero della Difesa
Aeronautica Militare
Skip Navigation Links Comunicazione > Notizie > Cambio al vertice del Centro Sperimentale di Volo
Cambio al vertice del Centro Sperimentale di Volo
08/05/2018
Centro Sperimentale Volo - Pratica di Mare
M.llo 2^cl. Samanta Coviello

Martedì 8 maggio, presso l'aeroporto militare "Mario de Bernardi" di Pratica di Mare, si è svolta la cerimonia di passaggio delle consegne al Comando del Centro Sperimentale di Volo, tra il Generale di Divisione Aerea Fabio Molteni, Comandante uscente, ed il Generale di Brigata Aerea Mauro Lunardi, Comandante subentrante.

Alla cerimonia, presieduta dal Comandante Logistico, Generale di Squadra Aerea Giovanni Fantuzzi, hanno partecipato numerose autorità civili, militari e religiose nonché il Gonfalone della città di Pomezia e i Labari delle Associazioni Combattentistiche e d'Arma.

Il Generale Molteni, durante il suo commiato, ha evidenziato la sfida futura del nuovo Comandante che "oltre a rispondere a tanti e variegati compiti assegnati, diverse saranno le attività proposte direttamente dal tuo personale". Inoltre, ha espresso i ringraziamenti a tutto il personale per la realizzazione degli obiettivi assegnati al Centro, nonché per la costante professionalità, serietà e convinzione.

Il Generale Lunardi rivolgendosi alle Superiori Autorità ha assicurato il proprio impegno nel perseguire con determinazione gli obiettivi assegnati e manifestando il proprio orgoglio per l'incarico ricevuto.

A conclusione dell'evento, il Comandante Logistico ha ricordato come il "Centro Sperimentale di Volo costituisce uno dei maggiori centri d'eccellenza dell'Aeronautica in settori assolutamente peculiari e, in alcuni casi, unici in Italia, quali materiali aerospaziali, la medicina aerospaziale e la sperimentazione di velivoli, sistemi d'arma, spaziali e i software operativi".

Il Generale Fantuzzi ha poi sottolineato l'importanza delle crescenti collaborazioni del Centro con il mondo dell'Università, della ricerca e dell'industria, operando con essi in perfetta sinergia. Al termine del suo discorso, il Comandante Logistico ha ringraziato il Generale Molteni per il lavoro svolto durante i sei anni di comando e ha formulato il proprio "in bocca al lupo" al Generale Lunardi per il nuovo incarico.

Il C.S.V. riunisce sotto un unico comando tutti gli enti di studio e sperimentazione dell'A.M. L'Ente, alla luce del nuovo riassetto disegnato dalla Forza Armata, si struttura su tre reparti: Reparto Sperimentale Volo, Reparto Tecnologie Materiali Aeronautici e Spaziali e il Reparto Medicina Aeronautica e Spaziale.

Il Centro rappresenta il principale ente di consulenza della F.A. e dell'A.D. per le prove in volo dei velivoli e dei sistemi d'arma, l'analisi e la valutazione chimico-fisica dei materiali strutturali e di consumo, l'addestramento e la sperimentazione nel settore della medicina aerospaziale, la gestione del software operativo e la verifica operativa dei sistemi d'arma.

La consolidata professionalità del personale, la dotazione di attrezzature all'avanguardia, i continui contatti e scambi con importanti istituti di ricerca nazionali ed esteri e, non ultimo, il possesso della certificazione di qualità ISO 9001-2008, che contribuisce alla valenza dei risultati dell'attività di studio e ricerca anche da un punto di vista commerciale, fanno del C.S.V. una risorsa di eccellenza per l'A.M. e, più in generale, per il Paese.

ALTRE DALLA CATEGORIA

Questo sito utilizza cookie tecnici e analitici, anche di terze parti, per migliorare i servizi.

Se vuoi saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione accetterai automaticamente l’utilizzo dei cookie.