Ignora comandi barra multifunzione
Torna a contenuto principale
Ministero della Difesa
Aeronautica Militare
Skip Navigation Links Comunicazione > Notizie > 46ª Brigata Aerea: il Col. Girelli al Comando del Reparto Volo
46ª Brigata Aerea: il Col. Girelli al Comando del Reparto Volo
03/07/2019
46ª Brigata Aerea - Pisa
T.Col. Pompilio Sammaciccio

Il Reparto Volo della 46ª Brigata Aerea di Pisa ha un nuovo Comandante. Il Colonnello Gianluca Girelli è subentrato infatti al Colonnello Salvatore Melillo, destinato a ricoprire un nuovo incarico in ambito EATC (European Air Transport Command).

La cerimonia di passaggio di consegne si è svolta martedì 3 Luglio a Pisa, alla presenza del Comandante del 46ª Brigata Aerea, Generale di Brigata Aerea Girolamo Iadicicco, il quale ha augurato un buon lavoro al comandante subentrante, e ringraziato il comandante uscente con parole di apprezzamento. "Comandare il Reparto Volo della 46esima, un'unità con ben tre Gruppi Volo, un Gruppo Efficienza Aeromobili e un Gruppo Servizi di Supporto, significa avere una grande responsabilità verso centinaia di uomini e donne, i quali, grazie all'addestramento continuo sanno esattamente cosa fare e come farlo, ma si aspettano dal proprio comandante esempio e considerazione. Tu questo esempio e questa considerazione li hai sempre dati. Hai comandato con il cuore, ancor prima che con la testa. Uno stile – ha concluso il Generale Iadicicco - che può talvolta esporre a commettere errori, ma è l'unico e autentico modo di comandare ".

Il Colonnello Melillo ha voluto esprimere il suo ringraziamento alle donne e agli uomini del Reparto Volo. "In questi due anni avete sempre dato sostanza alle intenzioni del vostro Comandante e della Forza Armata, con grandissimo senso del dovere. Qualsiasi fosse la missione da compiere o la destinazione da raggiungere, spesso con il minimo preavviso, la prontezza da voi dimostrata è stata assoluta. Vi ringrazio per tutto questo, sono fiero di voi e vi sono estremamente grato".

Il Colonnello Girelli, neo Comandante del Reparto Volo, ha ringraziato le superiori autorità per la fiducia accordatagli. "Sono sicuro – ha detto - di accingermi a comandare uomini e donne di valore. Continueremo a lavorare insieme per raggiungere gli obiettivi che l'Aeronautica Militare ci assegnerà e che, avendo investito molto su ciascuno di noi per formarci ed addestrarci, si aspetta".

Il Reparto Volo della 46ª Brigata Aerea è strutturato su tre Gruppi di Volo: il 2° e il 50°, che operano su velivolo C130-J, e il 98°, che vola con il C27-J. Fanno parte del Reparto il GEA (Gruppo Efficienza Velivoli) e il Gruppo Servizi di Supporto.

​La 46ª Brigata Aerea è un Reparto Trasporti dell'Aeronautica Militare che dipende dal Comando Squadra Aerea per il tramite del Comando per le Forze di Supporto e Speciali. Con la propria flotta di velivoli C130J e C27J è impegnata quotidianamente al servizio del Paese. Tra i compiti del Reparto, vi è quello del soccorso alla popolazione in caso di calamità o di straordinaria necessità e urgenza, in ogni condizione di tempo e luce, per fornire l'aiuto richiesto che, spesso, risulta decisivo per salvare vite umane. Un esempio concreto di tale missione è rappresentato dal trasporto sanitario d'urgenza di persone in imminente pericolo di vita o biocontaminate.

ALTRE DALLA CATEGORIA

Questo sito utilizza cookie tecnici e analitici, anche di terze parti, per migliorare i servizi.

Se vuoi saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione accetterai automaticamente l’utilizzo dei cookie.