Ignora comandi barra multifunzione
Torna a contenuto principale
Ministero della Difesa
Aeronautica Militare
Skip Navigation Links Comunicazione > Notizie > Terminata la XV edizione del “Ferrara Balloons Festival”
Terminata la XV edizione del “Ferrara Balloons Festival”
15/09/2019
Comando Operazioni Aeree - Poggio Renatico (FE)
1°Lgt. Roberto Vasaturo

Si è conclusa domenica 15 settembre la XV edizione del "Ferrara Balloons Festival", manifestazione dedicata alle mongolfiere, allo sport e all'intrattenimento che ormai da anni nel mese di settembre vede decine di migliaia di persone affollare il parco urbano 'G. Bassani' di Ferrara.

Anche quest'anno l'Aeronautica Militare, tramite il Comando Operazioni Aeree (COA) di Poggio Renatico (FE), ha fornito l'ormai tradizionale collaborazione alle istituzioni del territorio estense arricchendo il programma del Festival con i numerosissimi assetti presenti. Infatti nel corso dei dieci giorni i visitatori hanno potuto entrare nella cabina di pilotaggio del glorioso velivolo F-104 Starfigher e, per la prima volta in assoluto a Ferrara, hanno anche potuto sedersi nel cockpit di un Tornado. I due caccia militari appartengono a diverse epoche, ma entrambi sono ancora amatissimi dal pubblico. Presente anche una la tenda campale per il Comando e Controllo delle operazioni di Difesa Aerea, allestita dal Reparto Mobile di Comando e Controllo di Bari, una sala operativa in piena regola al cui interno vi erano degli specialisti della Difesa Aerea pronti a soddisfare le curiosità degli interessati riguardo al funzionamento del sistema di salvaguardia dei cieli nazionali.

Nella giornata inaugurale, alla presenza del Comandante del COA, Generale di Divisione Aerea Claudio Gabellini, delle autorità locali e dei due testimonials del Festival, gli atleti Aviere Capo Pietro Camporesi, canoa, e Aviere Capo Domenico Porreca, pentathlon moderno, il pubblico ha potuto ammirare le inimitabili Frecce Tricolori che hanno emozionato tutti i presenti disegnando un lungo tricolore verde-bianco-rosso nei cieli ferraresi.

Grandissimo successo ha riscosso il simulatore di volo dinamico Eurofighter-Typhoon 2000, per la prima volta al Festival, così come confermatissimo è stato "Celestino", simulatore ludico reso disponibile dall'Associazione Arma Aeronautica di Ferrara, che ha consentito ai più piccini di provare la prima esperienza di volo completata anche dal rilascio dell'attestato di "pilotaggio".

Gettonatissimo, almeno a giudicare dalla foto fatte e dalle numerosissime domande degli appassionati, anche l'elicottero TH-500 presente nei fine settimana. Pilota e specialista hanno risposto a tutte le curiosità dei visitatori con la professionalità caratteristica del personale dell'Aeronautica Militare.

Degno di nota anche lo stand dedicato alla meteorologia, allestito dal personale della 4^ Brigata Telecomunicazioni di Borgo Piave (LT), e il supporto dato all'organizzazione del Balloons Festival dal personale del Servizio Meteorologico dell'Aeronautica Militare, indispensabile per consentire il volo in totale sicurezza delle mongolfiere.

Nella giornata conclusiva, domenica 15 settembre, il programma del Festival è stato ulteriormente impreziosito dall'esibizione della squadra di ginnastica ritmica dell'Aeronautica Militare. Le quattro ragazze in forza al Centro Sportivo A.M. - Sergente Elisa Blanchi, Aviere Capo Camilla Patriarca, Aviere Capo Andreea Stefanescu, Primo Aviere Camilla Bini - tutte plurimedagliate campionesse nazionali, internazionali e olimpiche, hanno omaggiato la città di Ferrara e il Balloons Festival deliziando il pubblico ferrarese con due esercizi che hanno riscosso grandi applausi, lasciando così l'impronta finale della Forza Armata sulla XV edizione del Festival.

ALTRE DALLA CATEGORIA

Questo sito utilizza cookie tecnici e analitici, anche di terze parti, per migliorare i servizi.

Se vuoi saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione accetterai automaticamente l’utilizzo dei cookie.