Ignora comandi barra multifunzione
Torna a contenuto principale
Ministero della Difesa
Aeronautica Militare
Skip Navigation Links Comunicazione > Notizie > Donata all'A.M. opera poetica in memoria della Medaglia d'Oro Gen. Sabato Martelli Castaldi
Donata all'A.M. opera poetica in memoria della Medaglia d'Oro Gen. Sabato Martelli Castaldi
12/04/2018
Stato Maggiore dell'Aeronautica Militare - Ufficio Storico - Roma
T. Col. Massimiliano Barlattani

Giovedì 12 aprile, presso le Sale Storiche di Palazzo Aeronautica, sì è svolta la cerimonia di donazione all'Ufficio Storico dell'opera poetica "Da Raito alle Fosse Ardeatine" composta dall'Ing. Vincenzo Tafuri in memoria della Medaglia d'Oro al Valor Militare, Generale Sabato Martelli Castaldi, vittima del tragico eccidio alle Fosse Ardeatine il 24 marzo 1944.

All'evento hanno partecipato, oltre al citato autore, il Colonnello Luigi Borzise, Capo dell'Ufficio Storico che ha ricevuto la donazione in vece del Capo del 5° Reparto dello S.M.A., la Dott.ssa Patricia Martelli Castaldi, nipote del compianto Generale, la Dott.ssa Lorena Iuliano, Presidente del Consiglio Comunale di Cava de' Tirreni, città natale di M. Castaldi, ed i Dottori Marcello Civale e Giovanni De Simone rispettivamente Sindaco ed Assessore del Comune di Vietri sul Mare.

Successivamente, gli ospiti hanno visitato l'area di rappresentanza e storica di Palazzo A.M. a cura del Primo Maresciallo Mauro Bianco del prefato Ufficio, la cui illustrazione, corredata con dovizia di particolari, ha suscitato la curiosità e l'interesse unanime del gruppo.

Al termine della visita, l'Ing. Tafuri ha voluto sottolineare la ferma volontà di donare la sua opera quale testimonianza di un particolare attaccamento alla Forza Armata e di un profondo valore storico legati alla vita del M. Castaldi. Tutto ciò in onore della nipote del compianto Generale che ha mostrato viva commozione ricordando episodi significativi della vita del nonno.

A margine dell'evento anche il Sottocapo di SMA, Generale di Squadra Aerea Settimo Caputo, ha avuto occasione di salutare la nipote del Generale Martelli Castaldi, precedentemente conosciuta grazie alla sua vicinanza alla Forza Armata.

ALTRE DALLA CATEGORIA

Questo sito utilizza cookie tecnici e analitici, anche di terze parti, per migliorare i servizi.

Se vuoi saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione accetterai automaticamente l’utilizzo dei cookie.