Ignora comandi barra multifunzione
Torna a contenuto principale
Ministero della Difesa
Aeronautica Militare
Skip Navigation Links Comunicazione > Notizie > Scherma: assegnati i titoli italiani assoluti 2019
Scherma: assegnati i titoli italiani assoluti 2019
10/06/2019
Centro Sportivo A.M.
1°Av. Sc. Ferraro Federica

PALERMO (PA) 06-09.06.2019 – Nella splendida cornice di piazza Bellini a Palermo, è andata in scena la centesima edizione dei Campionati Italiani Assoluti di scherma. 

Nella giornata d’apertura, a difendere i colori dell’Aeronautica Militare, è stato il Primo Aviere Scelto Alessio Foconi che ha conquistato la medaglia d’argento nella finale di fioretto maschile. Il campione del mondo ha sfiorato il titolo tricolore arrendendosi solo ad Andrea Cassarà che si è imposto per 15 a 14. Il ternano avrà occasione di riscattarsi già la prossima settimana in occasione dei Campionati Europei in programma a Düsseldorf, in Germania, e nel mese di luglio ai Campionati Mondiali di Budapest, in Ungheria.

Nella prova di spada femminile a festeggiare è stata il Primo Aviere Federica Isola, che dopo gli ori vinti ai Campionati Italiani ed Europei Giovani ed ai Mondiali Under20, conquista l’ennesimo titolo della stagione laureandosi Campionessa Italiana Assoluta. La vercellese del Centro Sportivo di Vigna di Valle ha portato a termine un percorso netto durante il quale ha superato la campionessa mondiale Mara Navarria, battuta in semifinale per 15 a 14. Nello scontro decisivo si è poi imposta  col punteggio di 15 a 11 su Alice Clerici. Sul podio con lei è salita l'altra portacolori dell'Aeronautica Militare, il Primo Aviere Beatrice Cagnin, vincitrice della medaglia di bronzo.

Ottimi risultati sono giunti anche dalle prove a squadre dove gli schermidori del Centro Sportivo AM, hanno conquistato tre medaglie. La prima è giunta dalla spada maschile dove il Sergente Paolo Pizzo, il Primo Aviere Capo Scelto Matteo Tagliariol, il Primo Aviere Scelto Andrea Vallosio e l’Aviere Capo Antongiulio Stella, hanno conquistato la medaglia d’argento battuti nel minuto supplementare dalla stoccata del 44 a 43 piazzata dalle Fiamme Oro, vincitrici del titolo di serie A1. A completare il podio è stato il quartetto dell'Isef "Eugenio Meda" di Torino capace di superare l'Esercito nella finale per il bronzo. A bissare il podio ottenuto nelle gare individuali sono state anche le spadiste che hanno visto sfumare il titolo a squadre per una sola stoccata. Il quartetto composto dai Primi Avieri Federica Isola, Beatrice Cagnin, Alessandra Bozza e dal Primo Aviere Scelto Marta Ferrari, ha condotto la prova fin dall’inizio cedendo alle avversarie solo al minuto supplementare quando la stoccata del 34 a 33 ha posto fine all’incontro, incoronando le Fiamme Oro Campionesse d’Italia.

Ha festeggiato la doppia medaglia anche l’Aviere Capo Francesca Palumbo che, dopo l’argento individuale nella gara di fioretto, ha conquistato la medaglia di bronzo nella prova a squadre. A salire sul podio con la schermitrice potentina sono state il Primo Aviere Scelto Valentina De Costanzo, l’Aviere Capo Elisa Vardaro ed il Primo Aviere Elisa Bianchin fermate in semifinale dalle Fiamme Oro poi d’argento alle spalle dei Carabinieri.

(FOTO: Augusto Bizzi)

ALTRE DALLA CATEGORIA

Questo sito utilizza cookie tecnici e analitici, anche di terze parti, per migliorare i servizi.

Se vuoi saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione accetterai automaticamente l’utilizzo dei cookie.