Ignora comandi barra multifunzione
Torna a contenuto principale
Ministero della Difesa
Aeronautica Militare
Skip Navigation Links Comunicazione > Notizie > 3^ RIUNIONE COMANDANTI DEL COMANDO SQUADRA AEREA
3^ RIUNIONE COMANDANTI DEL COMANDO SQUADRA AEREA
15/11/2018
Comando Squadra Aerea - Roma
Lgt. Eduardo DE ROSA

Il 14 e 15 novembre, presso l'aeroporto di Pratica di Mare, il Generale di Squadra Aerea Fernando Giancotti ha presieduto la terza riunione dei Comandanti del Comando Squadra Aerea, denominata "Facciamo Squadra".

I lavori si sono aperti nel primo pomeriggio di mercoledì con il saluto di benvenuto formulato dal Generale di Brigata Aerea Roberto Preo Comandante della 9^ Brigata Aerea che ha poi passato la parola al Comandante della Squadra Aerea il quale ha dato inizio alle attività in agenda facendo un consuntivo sull'andamento del Piano Squadra 4.0. e sul lavoro svolto dai numerosi Reparti dipendenti.

Successivamente, gli ufficiali generali responsabili hanno presentato un dettagliato punto di situazione sui principali programmi del Piano Squadra 4.0 (Trasformazione Quinta Generazione - TQG, Air To Surface Integration - ATOSI, Addestramento 4.0 - ADD4.0, Personale, Risorse Finanziarie ed Efficienza Linea). Ogni argomento è stato oggetto di approfondito dibattito da parte dei Comandanti intervenuti che hanno potuto confrontarsi su esperienze personali e lezioni apprese.

Nella mattinata del 15 novembre ha avuto luogo la cerimonia dell'Alzabandiera solenne, presieduta dal Comandante della Squadra Aerea, alla presenza del Capo di Stato Maggiore della Squadra Aerea, dei Comandanti Intermedi, dei Comandanti giunti da ogni parte d'Italia, dei Capi Ufficio del CSA e di una rappresentanza degli Enti ubicati sul sedime di Pratica di Mare.

In seguito, è intervenuto alla riunione il Capo di Stato Maggiore dell'Aeronautica Militare, Generale di Squadra Aerea Alberto Rosso, che ha sottolineato la qualità del lavoro svolto dal Comando Squadra Aerea e da tutta l'Aeronautica Militare e l'importanza fondamentale di continuare sul solco tracciato dal suo predecessore in termini di efficienza, cambiamento ed utilità al Paese.

Inoltre, a testimoniare il senso di profonda coesione e la volontà di "fare squadra" con l'intera Forza Armata e con i suoi appartenenti di oggi e di ieri, si sono susseguiti, nel corso delle due giornate, alcune presentazioni da parte del Generale Magro sulle attività dell'ONFA (Opera Nazionale Figli Aviatori), del Generale Lolli sulle tematiche di Coordinamento della Prevenzione Antinfortunistica e della Tutela Ambientale (UCOPRATA) e del Generale Goretti  sui criteri di compilazione della documentazione caratteristica. 

La conclusione dell'evento ha visto il Generale Giancotti consegnare simbolicamente "maglie" del Comando Squadra Aerea ai Reparti particolarmente distintisi per l'opera di digitalizzazione delle attività su piattaforma SharePoint che, secondo il Piano Squadra 4.0, si concretizza, tra l'altro, attraverso la creazione e l'utilizzo di "reti" di comunicazione trasversale denominate appunto "maglie".

Il Comandante della Squadra Aerea ha poi ringraziato i presenti per la preziosa opera che ha definito concreta e di qualità dando appuntamento alla prossima Riunione Comandanti che si terrà presumibilmente il prossimo mese di marzo.



Il Comando Squadra Aerea è uno dei tre Comandi di Vertice dell'Aeronautica Militare. Si occupa di addestrare, predisporre e mantenere una elevata prontezza operativa e correlata autonomia logistica, necessari al conseguimento degli obiettivi definiti dalla Forza Armata, allo scopo di garantire la sicurezza dello spazio aereo nazionale approntando ed impiegando gli uomini ed i mezzi a disposizione per esprimere al meglio il Potere Aerospaziale in operazioni aeree e servire il Paese, a livello interforze, interagenzia e multinazionale.

Dal Comando Squadra Aerea dipendono circa 20.000 uomini (militari e civili) e ben 72 Enti: 4 Comandi Intermedi, 2 Brigate Aeree, 13 Stormi, il Reparto Supporto tecnico-operativo Guerra Elettronica (RESTOGE), il Reparto Servizi Coordinamento e Controllo, il Reparto Addestramento Controllo Spazio Aereo (RACSA), il Centro Informazioni Geotopografiche Aeronautiche (CIGA), il Reparto Mobile di Comando e Controllo (RMCC), il Reparto Supporto Servizi Generali, il Centro Nazionale Meteorologia e Climatologia A.M. (CNMCA), il Centro Operativo per la Meteorologia (COMET), 4 Comandi Aeroporto, 4 Centri SAR, il Centro Cinofili AM, 3 Servizi di Coordinamento e Controllo AM, 5 Distaccamenti Aeroportuali, il 22° Gruppo Radar AM, la Squadriglia Collegamenti di Linate, il 313° Gruppo Addestramento Acrobatico, il 61° Gruppo Volo APR e 24 Teleposti Meteo AM.

ALTRE DALLA CATEGORIA

Questo sito utilizza cookie tecnici e analitici, anche di terze parti, per migliorare i servizi.

Se vuoi saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione accetterai automaticamente l’utilizzo dei cookie.