Ignora comandi barra multifunzione
Torna a contenuto principale
Ministero della Difesa
Aeronautica Militare
Skip Navigation Links Comunicazione > Notizie > Formati 280 nuovi "Direttori Operazioni di Spegnimento" per la lotta antincendi
Formati 280 nuovi "Direttori Operazioni di Spegnimento" per la lotta antincendi
01/12/2017
Reparto Addestramento Controllo Spazio Aereo - Pratica di Mare (Rm)
Magg. Andrea Cinelli

Venerdì 1 dicembre si è concluso, presso il Polo didattico di Lamezia Terme (CZ), il 32° Corso nazionale per Direttore Operazioni di Spegnimento (D.O.S.) che ha visto la partecipazione dei Capi Squadra/Capi Reparto del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco, provenienti dalle regioni Lombardia, Piemonte e Calabria.

Il Corso, articolato in due periodi formativi, ha avuto il contributo essenziale dell'Aeronautica Militare, infatti, due istruttori del Reparto Addestramento Controllo Spazio Aereo (RACSA) a cui è stato riservato tutto il secondo ciclo di lezioni, hanno indottrinato il personale corsista sulle tecniche di gestione e di controllo degli aeromobili interessati alla zona dell'incendio, nonché al corretto utilizzo della fraseologia aeronautica obbligatoria per dialogare con il personale navigate interessato all'attività. Durante il Corso sono stati effettuati, in ambiente simulato, numerosi esercizi di gestione del traffico aereo nella zona di spegnimento, comprensive di situazioni critiche quali le emergenze in volo e contestualmente il coordinamento con gli uomini e con i mezzi a terra coinvolti sullo scenario.

Nella prima fase del corso, i docenti del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco hanno svolto lezioni su materie professionali quali topografia applicata al soccorso, normativa nazionale e regionale Anti Incendio Boschivo, partecipazione delle diverse specie forestali all'incendio, meteorologia applicata, caratteristiche dei mezzi aerei impiegati sul fuoco e per ultimo, ma non meno importante, tecniche, tattiche e strategie per contrastare qualsiasi tipologia di incendio.

Il Capo del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco l'ing. Gioacchino Giomi, in occasione della ricorrenza di Santa Barbara, patrona dei Vigili del Fuoco, ha rimarcato come "determinante sia stata la scrupolosa pianificazione delle risorse da mettere in campo, con particolare riferimento al potenziamento della formazione del personale, sia per la Direzione delle Operazioni di Spegnimento dove è richiesto l'impiego dei mezzi aerei, sia per le funzioni da espletare nell'ambito delle Sale Operative Unificate Permanenti (SOUP)".

Nel 2017 il Reparto Addestramento Controllo Spazio Aereo (RACSA) ha contribuito a supportare ben 14 edizioni, mai come quest'anno così numerose, che hanno comportato una intensificazione dello sforzo addestrativo proprio per far fronte all'emergenza incendio che annualmente colpisce il nostro Paese, come è accaduto in modo particolarmente violento durante l'ultima estate.

Il RACSA, dipendente dalla 9a Brigata Aerea "Intelligence, Surveillance, Target Acquisition and Reconnaissance – Electronic Warfare" (ISTAR – EW), è l'Ente addestrativo dell'Aeronautica Militare che ha anche il compito di formare il personale Ufficiale Sottufficiale e Truppa di tutte le Forze Armate preposto al Controllo della Difesa Aerea, del Traffico Aereo e della Meteorologia.    

ALTRE DALLA CATEGORIA

Questo sito utilizza cookie tecnici e analitici, anche di terze parti, per migliorare i servizi.

Se vuoi saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione accetterai automaticamente l’utilizzo dei cookie.