Ignora comandi barra multifunzione
Torna a contenuto principale
Ministero della Difesa
Aeronautica Militare
Skip Navigation Links Comunicazione > Notizie > Passaggio di consegne al Reparto Sperimentale Volo
Passaggio di consegne al Reparto Sperimentale Volo
13/09/2017
Reparto Sperimentale Volo - Pratica di Mare (Rm)
Serg. Anna Mangiacapre

Mercoledì 13 Settembre, presso l’aeroporto militare ‘M. De Bernardi’ di Pratica di Mare (RM), alla presenza del Generale di Divisione Aerea Fabio Molteni, Comandante del Centro Sperimentale Volo (CSV), di Autorità civili e militari, si è svolta la cerimonia di passaggio di consegne al Comando del Reparto Sperimentale Volo (RSV), presieduta dal Generale di Squadra Aerea Giovanni Fantuzzi, Comandante Logistico.
Prima della cerimonia sono stati resi gli onori ai caduti del Reparto con la deposizione di una corona al monumento antistante il Comando a loro dedicato.

Dopo due anni, il Colonnello Alessandro De Lorenzo ha lasciato il Comando del RSV al Colonnello Luciano Ippoliti, proveniente dallo Stato Maggiore Difesa (SMD).

Il Colonnello De Lorenzo, nel suo discorso di commiato, ha innanzitutto ringraziato i numerosi ospiti intervenuti all’evento, tra i quali il Sindaco della città di Pomezia, Fabio Fucci, la cui presenza ha testimoniato ancora una volta la volontà del Comandante del RSV uscente di avvicinare la cittadinanza al Reparto Sperimentale Volo, durante il suo periodo di Comando. Ha poi elogiato l’operato del RSV che da sempre garantisce le capacità operative di tutti gli assetti aerei della Difesa Nazionale, con particolare riferimento a quelli impegnati in prima linea nei teatri operativi.

Il Comandante subentrante, Colonnello Ippoliti ha ringraziato le Superiori Autorità per la fiducia accordatagli e ha sottolineato come “le attività svolte dal RSV rappresentano un elemento imprescindibile dello sviluppo capacitivo, per garantire la massima efficacia verso la minaccia, la necessaria interoperabilità con le forze alleate e la massima sicurezza per il nostro personale”. Rivolgendosi inoltre agli altri Reparti del Centro Sperimentale, Col. Ippoliti si è detto “profondamente convinto che un vero punto di forza sia il “gioco di squadra,” che permette di esaltare le diverse professionalità nelle rispettive aree di competenza, sotto la guida illuminata e lungimirante del Comandante del CSV”.
Il Colonnello Luciano Ippoliti, del corso 'Marte IV', quale pilota militare è stato assegnato alla linea AMX del 3° Stormo di Villafranca (VR). Ha conseguito la qualifica di pilota militare su velivolo T-38. Assegnato al Reparto Sperimentale di Volo nel 1999, è stato inviato presso la scuola statunitense di Edwards Air Force Base per la frequenza del corso di pilota collaudatore sperimentatore, conseguendo la relativa qualifica. Rientrato al Reparto ha ricoperto diversi incarichi nell’ambito del 311° Gruppo Volo (GV) fino a quello di Comandante. Successivamente è stato assegnato al 4° Reparto “Logistica” dello SMA. Da luglio 2013 è stato assegnato all’Ufficio Pianificazione Generale del 3° Reparto dello SMD. Nel corso del 2016 ha conseguito il master in National Security and Resource Strategy presso la National Defense University di Washington DC.
Il Colonnello Ippoliti ha al suo attivo più di 3700 ore di volo su oltre 40 diversi tipi di aeromobile.

​Il Reparto Sperimentale di Volo ha il compito di supportare i Reparti Operativi (RR.OO.) dell’Aeronautica Militare attraverso la sperimentazione, l’integrazione e la validazione dei nuovi sistemi d’arma o di quelli sottoposti a modifica. Il RSV ha anche il compito di emanare o ottimizzare le procedure d’impiego, nonché provvedere all’addestramento iniziale dei Reparti di Volo. Inoltre, l'RSV, anche in risposta al mutare del contesto geopolitico, sociale ed economico, ha dato un significativo impulso alle attività a supporto dei RROO, essenzialmente attraverso lo strumento della certificazione tecnica operativa, che consente la rapida e autonoma implementazione di soluzioni tecnologiche in grado di soddisfare le nuove esigenze nei teatri ostili. Il RSV opera anche a beneficio di altre Forze Armate, Corpi Armati dello Stato ed organismi del Segretariato Generale della Difesa/Direzione Nazionale degli Armamenti. Ultimamente, anche la magistratura, per le indagini su incidenti aerei in ambito civile, ha richiesto la consulenza dei tecnici dell'RSV.
Il Reparto Sperimentale di Volo dal 17 luglio 2017 è strutturato su cinque gruppi:
- 311º Gruppo Volo;
- Gruppo Tecnico;
- Gruppo Gestione Software;
- Gruppo Ingegneria per l’Aero-Spazio;
- Gruppo Armamento e Contromisure.

ALTRE DALLA CATEGORIA

Questo sito utilizza cookie tecnici e analitici, anche di terze parti, per migliorare i servizi.

Se vuoi saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione accetterai automaticamente l’utilizzo dei cookie.