Ignora comandi barra multifunzione
Torna a contenuto principale
Ministero della Difesa
Aeronautica Militare
Skip Navigation Links Comunicazione > Notizie > La Squadra Aerea si incontra a Trapani
La Squadra Aerea si incontra a Trapani
14/06/2018
Comando Squadra Aerea
Ten. Col. Spalluto Domenico

Il 13 e 14 giugno, presso il 37° Stormo di Trapani, si è svolta la seconda riunione dei Comandanti del Comando Squadra Aerea denominata "Facciamo Squadra".

A presiedere l'incontro, il Generale di Squadra Aerea Fernando Giancotti, Comandante della Squadra Aerea, affiancato dal Capo di Stato Maggiore del Comando Squadra Aerea (CSA) e dai quattro Comandanti Intermedi (Comando delle Forze da Combattimento, Comando delle Forze di Supporto e Speciali, Comando Operazioni Aeree e 9^ Brigata Aerea Istar-EW).

Dopo il saluto di benvenuto da parte del Col. Salvatore Ferrara, Comandante del 37° Stormo, il Gen. Giancotti ha fatto un punto di situazione sulle prospettive del Piano Squadra 4.0 nonché sulle numerose attività svolte che saranno oggetto, tra l'altro, di un messaggio consuntivo, già inviato ai Comandanti, che sarà inoltrato a tutto il personale del Comando Squadra Aerea.

In seguito, la fitta agenda ha visto la presentazione da parte degli Ufficiali Generali responsabili dello stato di avanzamento dei singoli programmi del Piano Squadra 4.0 (Trasformazione Quinta Generazione, Air To Surface Integration, Addestramento 4.0, Efficienza Linea, Risorse Finanziarie e Personale) su ciascuno dei quali è stato aperto un costruttivo dibattito con i Comandanti.

Nel pomeriggio è stato dato spazio alla trattazione di temi di particolare interesse quali lo "Stormo al centro" e la "Sicurezza Volo". Inoltre, il Brig. Gen. Luciano Franzò Presidente dell'Ufficio di Programma per l'Anticorruzione e la Trasparenza ha presentato spunti di riflessione sulle delicate materie di competenza.

Infine, il Col. Riccardo Ferraresi, Capo Ufficio Gestione Risorse del Comando Forze da Combattimento, ha esposto un punto di situazione dettagliato circa la minaccia derivante dall'utilizzo dei droni.

Nella mattinata del 14 giugno, ha avuto luogo l'incontro con il personale dello Stormo e dell'82° Centro CSAR durante il quale il Gen. Giancotti ha sottolineato l'eccellenza dei risultati conseguiti e la necessità di valorizzare le "giovani leve" che, soprattutto nei gradi di Sergente ed Aviere, costituiscono, di fatto, la parte più consistente dell'Aeronautica del futuro. A seguire il Generale Giancotti ha incontrato le Rappresentanze del personale civile, militare e femminile del Reparto.

La seconda giornata di lavori ha visto la suddivisione dei Comandanti in "syndicate" per Comandi Intermedi dove i medesimi hanno potuto confrontarsi su temi di principale interesse. Un'ultima fase comune è servita al "debriefing" delle attività ed a fissare gli obiettivi a medio e breve termine per il conseguimento dei programmi/progetti avviati in seno al Piano Squadra 4.0.

Le riunioni "Facciamo Squadra" si inseriscono nell'ambito del piano "Squadra 4.0" quale strumento fondamentale di comunicazione interna rivolto a dare coerenza strategica allo stesso piano attraverso un costante confronto della leadership e l'adozione di logiche sistemiche rivolte a produrre nuovo valore semplificando il lavoro. Si svolgono con cadenza, per lo più trimestrale, alternativamente in area romana e negli Enti dipendenti dislocati su tutto il territorio nazionale.

Il Comando Squadra Aerea è uno dei tre Comandi di Vertice dell'Aeronautica Militare. Si occupa di addestrare, predisporre e mantenere una elevata prontezza operativa e correlata autonomia logistica, necessari al conseguimento degli obiettivi definiti dalla Forza Armata, allo scopo di garantire la sicurezza dello spazio aereo nazionale approntando ed impiegando gli uomini ed i mezzi a disposizione per esprimere al meglio il Potere Aerospaziale in operazioni aeree e servire il Paese, a livello interforze, interagenzia e multinazionale.

Dal Comando Squadra Aerea dipendono circa 20.000 uomini (militari e civili) e ben 72 Enti: 4 Comandi Intermedi, 2 Brigate Aeree, 13 Stormi, il Reparto Supporto tecnico-operativo Guerra Elettronica (RESTOGE), il Reparto Servizi Coordinamento e Controllo, il Reparto Addestramento Controllo Spazio Aereo (RACSA), il Centro Informazioni Geotopografiche Aeronautiche (CIGA), il Reparto Mobile di Comando e Controllo (RMCC), il Reparto Supporto Servizi Generali, il Centro Nazionale Meteorologia e Climatologia A.M. (CNMCA), il Centro Operativo per la Meteorologia (COMET), 4 Comandi Aeroporto, 4 Centri SAR, il Centro Cinofili AM, 3 Servizi di Coordinamento e Controllo AM, 5 Distaccamenti Aeroportuali, il 22° Gruppo Radar AM, la Squadriglia Collegamenti di Linate, il 313° Gruppo Addestramento Acrobatico, il 61° Gruppo Volo APR e 24 Teleposti Meteo AM.

ALTRE DALLA CATEGORIA

Questo sito utilizza cookie tecnici e analitici, anche di terze parti, per migliorare i servizi.

Se vuoi saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione accetterai automaticamente l’utilizzo dei cookie.