Ignora comandi barra multifunzione
Torna a contenuto principale
Ministero della Difesa
Aeronautica Militare
Skip Navigation Links Comunicazione > Notizie > L'Aeronautica Militare a Nervesa della battaglia per "Amatrice Flight Kinder Garden"
L'Aeronautica Militare a Nervesa della battaglia per "Amatrice Flight Kinder Garden"
09/04/2017
Stato Maggiore Aeronautica - 5° Reparto
T. Col. Rocco Di Prinzio

L'Aeronautica Militare ha partecipato il 9 aprile scorso all' "Amatrice Flight Kinder Garden", giornata di volo e solidarietà organizzata sull'aviosuperficie Francesco Baracca di Nervesa della Battaglia (Treviso). Un'iniziativa promossa dalla Fondazione "Jonathan Collection" Aerei Storici Famosi con la finalità di raccogliere fondi per la costruzione di un asilo ad Amatrice, la cittadina laziale colpita dal tremendo sisma del 24 agosto.

Oltre cento gli aerei che hanno aderito all'evento, voluto dal Presidente della Fondazione Giancarlo Zanardo ed ideato dal fotografo e giornalista Massimo Baldassini. L'Aeronautica Militare ha partecipato con un velivolo U208A del 60° Stormo di Guidonia, il simulatore ludico Eurofighter ed uno stand per le informazioni al pubblico e la promozione di prodotti editoriali della  Rivista Aeronautica. Presente anche il Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco, intervenuto con un elicottero AW109E Power del Nucleo Elicotteri di Venezia-Tessera. Molte le associazioni intervenute come l'HAG - Historical Aircraft Group con ben 12 aerei, l'aviosuperficie A.Li. Caorle  con lo splendido Pitts Special, la Comina di Pordenone che ha effettuato alcuni voli in aliante, le avio superfici di Santa Maria di Sala, di Salgareda di Caerano San Marco e l'Aero Club di Belluno e di Trento. Nell'occasione è stata anche ricostruita una postazione con mitragliatrice della Grande Guerra ad opera dei rievocatori storici dei Caimani del Piave.

La manifestazione, oltre che una splendida occasione per ammirare le evoluzioni dei velivoli della Fondazione - come le repliche dello Spad XIII di Francesco Baracca, del Fokker Dr1 del Barone Rosso, dell'originale Tiger Moth della Royal Air Force  e della replica del Caproni Ca100  - ha avuto anche una finalità solidale.  Grazie alla Pro Loco di Nervesa, che ha organizzato un pranzo a base di pasta all'amatriciana, e alla solidarietà dei tanti partecipanti all'evento, è stata effettuata una raccolta fondi che verranno consegnati prossimamente al Sindaco di Amatrice.

ALTRE DALLA CATEGORIA

Questo sito utilizza cookie tecnici e analitici, anche di terze parti, per migliorare i servizi.

Se vuoi saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione accetterai automaticamente l’utilizzo dei cookie.