Ignora comandi barra multifunzione
Torna a contenuto principale
Ministero della Difesa
Aeronautica Militare
Skip Navigation Links Comunicazione > Notizie > Il Sottocapo di Stato Maggiore dell’A.M. si è recato in visita al contingente italiano in Kuwait
Il Sottocapo di Stato Maggiore dell’A.M. si è recato in visita al contingente italiano in Kuwait
10/04/2018
Task Force Air Kuwait
TC Enrico Errico


Il giorno 08 aprile, il Gen. S.A. Settimo Caputo, in occasione di impegni istituzionali in Kuwait, si è recato in visita al contingente italiano impiegato nell'ambito dell'Operazione Inherent Resolve.

Atterrato all'aeroporto di Al Salem, il Sottocapo di SMA, accompagnato da una delegazione dello SMA, è stato accolto dal Comandante dell'ITNCC Air/Task Force Air. La visita è iniziata con il saluto di benvenuto dell'autorità dell'Aeronautica Militare kuwaitiana; dopo aver assistito ad un briefing dell'ITNCC Air/Task Force Air, il generale Caputo ha passato in rassegna, accompagnato dall'addetto militare presso l'Ambasciata italiana in Kuwait, Col. Vito Cracas, il personale del contingente italiano schierato sul piazzale Bandiera.

Il Generale Caputo ha rivolto loro un caloroso saluto, esprimendo il suo personale, e di tutta l'Aeronautica Militare, ringraziamento ed apprezzamento per gli eccellenti risultati conseguiti nell'ambito delle operazioni di coalizione nella lotta al Daesh, grazie alla grande professionalità, passione, spirito di servizio e senso del dovere dimostrati. In particolare, il Generale ha voluto sottolineare quanto l'IT NCC Air/TFA Kuwait sia una realtà unica ed innovativa nel suo genere: le sue molteplici capacità in termini Intelligence, Surveillance e Reconnaissance (ISR), tutte svolte nello stesso Teatro Operativo, sono estremamente apprezzate sia in ambito nazionale ma, soprattutto, dalle Forze Armate alleate, specie da quelle statunitensi per la condotta delle operazioni.

Costituita in data 17 ottobre 2014, nell'ambito dell'operazione nazionale "Prima Parthica" e multinazionale "Inherent Resolve", l'ITNCC/TFA Kuwait garantisce l'unicità di comando e l'impiego sinergico e coordinato degli assetti di volo KC 767A, Predator, e AM-X. La missione della TFA Kuwait è di soddisfare le esigenze di rifornimento in volo degli assetti della coalizione con il proprio KC 767A; di concorrere, altresì, alla definizione della situation awareness della coalizione mediante l'impiego dei propri assetti Intelligence, Surveillance and Reconnaissance (ISR) AM-X e Predator. Questi producono immagini di alta qualità che vengono poi valorizzate dalla cellula Intelligence I2MEC (Integrated Italian Multisensor Exploitation Cell) e fornite alla coalizione sotto forma di analisi.

ALTRE DALLA CATEGORIA

Questo sito utilizza cookie tecnici e analitici, anche di terze parti, per migliorare i servizi.

Se vuoi saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione accetterai automaticamente l’utilizzo dei cookie.