Ignora comandi barra multifunzione
Torna a contenuto principale
Ministero della Difesa
Aeronautica Militare
Skip Navigation Links Comunicazione > Notizie > Il Comandante della Squadra Aerea in visita presso l'IT NCC / Task Force Air Kuwait
Il Comandante della Squadra Aerea in visita presso l'IT NCC / Task Force Air Kuwait
28/11/2017
IT NCC / Task Force Air Kuwait
Ten. Col. Enrico Errico
Il Comandante della Squadra Aerea, Generale di Squadra Aerea Fernando Giancotti, accompagnato dal Procuratore Militare presso la Procura Militare della Repubblica del Tribunale Militare di Roma, Dott. Marco De Paolis, e dal Comandante delle Forze di Combattimento, Generale di Divisione Aerea Silvano Frigerio, si è recato in visita presso l’Italian National Contingent Command/Task Force Air (IT NCC / Task Force Air) Kuwait. 

Giunto presso l’Aeroporto Abdullah Al Mubarak nel pomeriggio del 28 novembre, il Generale Giancotti è stato accolto dal Comandante dell’IT NCC / Task Force Air Kuwait. Successivamente, la delegazione si è recata presso la base aerea di Amhed Al Jaber, dove ha visitato le aree logistiche ed operative; dopodiché il Generale Giancotti ha incontrato il personale, complimentandosi per il quotidiano lavoro, caratterizzato da altissima professionalità, passione e senso del dovere, “valori ancora più importanti in un contesto internazionale”. 

Durante il saluto al Personale, il Generale Giancotti ha voluto osservare un minuto di silenzio, dopo aver appreso la notizia della tragica morte, nell'adempimento del proprio dovere in attività addestrativa in Patria, del Sergente Maggiore Mirko Rossi del 17° Stormo Incursori.

Nella mattina del giorno 29 il Generale Giancotti ha assistito ad un briefing tenuto dal Comandante dell’IT NCC / Task Force Air Kuwait che ha illustrato le capacità dei Task Group presenti in Teatro, i risultati operativi raggiunti e l’intensa attività dei vari assetti di volo nell’ambito delle operazioni di coalizione.Al termine ha avuto luogo la firma del tradizionale Albo d’onore.

​Costituita in data 17 ottobre 2014, nell’ambito dell’operazione nazionale “Prima Parthica” e multinazionale “Inherent Resolve”, l’ITNCC/TFA Kuwait garantisce l’unicità di comando e l’impiego sinergico e coordinato degli assetti di volo KC 767A, Predator ed AMX. La missione della TFA Kuwait è di soddisfare le esigenze di rifornimento in volo degli assetti della coalizione con il proprio KC 767A; parallelamente, alla TFA Kuwait è affidato il compito di concorrere alla definizione della situation awareness della coalizione mediante l’impiego dei propri assetti Intelligence, Surveillance and Reconnaissance (ISR) AMX e Predator. Questi producono immagini di alta qualità che vengono poi valorizzate dalla cellula Intelligence e fornite alla coalizione sotto forma di analisi.

ALTRE DALLA CATEGORIA

Questo sito utilizza cookie tecnici e analitici, anche di terze parti, per migliorare i servizi.

Se vuoi saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione accetterai automaticamente l’utilizzo dei cookie.