Ignora comandi barra multifunzione
Torna a contenuto principale
Ministero della Difesa
Aeronautica Militare
Skip Navigation Links Comunicazione > Notizie > Il Capo di SMA incontra i Presidenti dei Sottufficiali, Graduati e Militari di Truppa
Il Capo di SMA incontra i Presidenti dei Sottufficiali, Graduati e Militari di Truppa
28/09/2016
Ufficio Pubblica Informazione - Roma
Tenente Simone Antonetti

​​​​​​Mercoledì 28 settembre, il Capo di Stato Maggiore dell'Aeronautica Militare, Generale di Squadra Aerea Enzo Vecciarelli ha incontrato i Presidenti dei Sottufficiali, Graduati e militari di Truppa di tutti i Reparti ed Enti dell'Aeronautica Militare.

Nel corso dell'evento, tenuto alla Casa dell'Aviatore a Roma, il Capo di SMA ha ringraziato tutti i Presidenti per l'importante ruolo che svolgono nelle rispettivi sedi. "Il vostro peculiare compito di  consiglieri, portavoce e rappresentanti costituisce un elemento cardine per i vostri Comandanti e per l'Aeronautica Militare" ha detto il Capo di SMA nel corso dell'incontro.

"Con il vostro contributo realizzeremo quella che necessariamente dovrà essere  l'Aeronautica di domani. Ci auguriamo che ognuno possa riconoscersi negli obiettivi della Forza Armata, per contribuire fattivamente a raggiungere questo comune improcrastinabile traguardo. La  Nostra Aeronautica  deve cambiare come è cambiato lo scenario cui siamo chiamati ad operare, deve entrare necessariamente in una nuova era, con obiettivi nuovi e raggiungibili con le risorse a disposizione” ha continuato il Generale Vecciarelli.

Non possiamo più farci scappare una nuova idea per migliorarci. Le idee sono senza gradi, è cambiato il contesto in cui siamo ad operare, sono cambiati i mezzi, ma sono cambiati anche gli uomini. Uomini più preparati, pronti, professionali e formati. Voi Presidenti potete e  farete  la differenza, conto sul vostro esempio e sulla vostra generosità nel mettervi a disposizione degli altri con  impegno per il bene comune. Bisogna approfittare di queste occasioni, a voi l’opportunità di fare la differenza se sarete capaci di veicolare i vostri suggerimenti e quelli che vi verranno proposti.

Nell'occasione è stato inoltre eletto da tutti i Presidenti presenti  il Presidente Capo dei Sottufficiali, Graduati e Militari di Truppa. Il  1° M.llo Luogotenente Giovanni Palantra, del 36° Stormo di Gioia del Colle (BA), ha assunto oggi l’incarico quale punto di riferimento per il Capo di Stato Maggiore.

Così come l’incarico di Presidente dei Sottufficiali ha un ruolo fondamentale per i Comandanti periferici nel creare un ambiente dove il personale possa identificarsi e lavorare con serenità e consapevolezza di essere considerato e rispettato, il Presidente Capo lo è per il Vertice della Forza Armata fungendo da raccordo tra tutti i Presidenti. "Con il vostro contributo coadiuvate i Comandanti ad operare con efficacia per la sicurezza del Paese. Serve il vostro aiuto,  di persone esperte, che conoscono il sistema, che sono appassionate, che  hanno già dato tanto a quest'organizzazione e  ancora hanno voglia di farlo”.

Come riportato nella direttiva OD1, il Presidente Capo, scelto in base alle qualità complessive del militare, quali carisma, esperienza e competenza, è la figura di riferimento di vertice per tutto il personale delle categorie non direttive (Sottufficiali, Graduati e Militari di truppa).

Il Presidente Capo, infatti, si occupa di promozione umana e sociale per tali categorie, si prodiga per accrescerne l’affezione e il senso di appartenenza alla Forza Armata e, inoltre, può essere sentito dal Capo di SMA per soluzioni di impiego in merito a particolari problematiche del singolo o collettive. Tale figura è il rappresentante dell’Aeronautica Militare in tutte le attività di interscambio di esperienze, studi o programmi che coinvolgano figure analoghe in ambito internazionale o interforze. In virtù della sua veste di rappresentante delle categorie può presenziare con il Capo di SMA ad eventi di rappresentanza dell’AM, in Patria o all’estero.

Nella mattinata, il Generale Vecciarelli ha voluto salutare a Palazzo Aeronautica alcuni Sottufficiali che a breve lasceranno il servizio attivo. Un particolare ringraziamento per l’operato prestato negli anni è stato rivolto al Decano dei Presidenti dei Sottufficiali, 1° M.llo Luogotenente Cosimo Caforio del 6° Stormo​ di Ghedi (BS) prossimo al pensionamento.

ALTRE DALLA CATEGORIA

Questo sito utilizza cookie tecnici e analitici, anche di terze parti, per migliorare i servizi.

Se vuoi saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione accetterai automaticamente l’utilizzo dei cookie.