Ignora comandi barra multifunzione
Torna a contenuto principale
Ministero della Difesa
Aeronautica Militare
Skip Navigation Links Comunicazione > Notizie > Il 16° Stormo per Telethon
Il 16° Stormo per Telethon
11/02/2018
16° Stormo "Protezione dell Forza" - Martina Franca (TA)
Cap. Massimo Battista

Domenica 11 febbraio, si è conclusa una serie di iniziative del 16° Stormo "Protezione delle Forze" di Martina Franca (Ta) a sostegno di Telethon, organizzate in collaborazione con l'Unione Italiana Lotta alla Distrofia Muscolare (UILDM) - Sezione "Valerio Cappelli".

In particolare, è stata promossa una raccolta fondi cui ha partecipato personale dello Stormo e numerosi rappresentanti delle associazioni locali. L'iniziativa ha consentito di raccogliere un'importante somma che sarà devoluta a favore della ricerca sulla distrofia muscolare e le malattie genetiche.

Un appuntamento rinnovatosi anche quest'anno grazie all'ormai consolidata collaborazione fra le Forze Armate e Telethon. Il Colonnello Giampaolo Marin, Comandante del Reparto, ha evidenziato come "…la partecipazione all'iniziativa benefica da parte dei cittadini di Martina Franca e dei comuni della Valle d'Itria testimoni ancora una volta quanto sia forte il connubio tra il 16° Stormo, l'Aeronautica Militare e il territorio".

Franco Cappelli, coordinatore UILDM di Martina Franca e Brindisi, ha espresso ringraziamento al 16° Stormo e all'Amministrazione Difesa per la continua sensibilità dimostrata a favore di Telethon.

La Fondazione Telethon è una delle principali charity biomediche italiane, nata nel 1990 per iniziativa di un gruppo di pazienti affetti da distrofia muscolare. La sua missione è contribuire alla cura delle malattie genetiche rare grazie alla ricerca scientifica, selezionata secondo le migliori prassi condivise a livello internazionale. 

Il 16° Stormo discende dal 6° Gruppo Aeroplani che si distinse nella battaglia d'Istrana nel 1917. Oggi è  un Reparto operativo del Comando della Squadra Aerea, alle dipendenze del Comando Forze di Supporto e Speciali, con compiti di protezione delle forze.

Dal 2004  ha operato in 36 diverse missioni internazionali, in ben 16 diversi teatri operativi nel mondo, maturando oltre 33 mila ore di volo, di cui 21 mila per la sicurezza degli aeromobili dell'Aeronautica Militare e di chi si trova a bordo.

È il Reparto dei Fucilieri dell'Aria, che dall'agosto del 2005 al dicembre 2014 sono stati presenti in Afghanistan per assicurare la protezione della Base di Herat. Il 5 aprile 2015, la Bandiera di Guerra del 16° Stormo "Protezione delle Forze" è stata decorata con Medaglia d'Argento al Valore Aeronautico dal Presidente della Repubblica.

ALTRE DALLA CATEGORIA

Questo sito utilizza cookie tecnici e analitici, anche di terze parti, per migliorare i servizi.

Se vuoi saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione accetterai automaticamente l’utilizzo dei cookie.