Ignora comandi barra multifunzione
Torna a contenuto principale
Ministero della Difesa
Aeronautica Militare
Skip Navigation Links Comunicazione > Notizie > Cambio di comando all'Aeroporto/Quartier Generale della 1^ Regione Aerea di Linate
Cambio di comando all'Aeroporto/Quartier Generale della 1^ Regione Aerea di Linate
15/09/2021
Comando Aeroporto/Quartier Generale della 1^ R.A., Linate
T.Col. Alberto Di Carlo

Si è svolta mercoledì 15 settembre, presso il Comando Aeroporto /Quartier Generale della 1^ R.A. di Linate a Milano, la cerimonia di cambio comando tra il Col. Enrico Andreozzi, comandante uscente ed il Col. Andrea Rossi, subentrante, presieduta dal Comandante della 1^ Regione Aerea, Gen.D.A. Francesco Vestito.

 

L’evento, che si è svolto nel pieno rispetto delle norme di contenimento previste nell’ambito dell’emergenza sanitaria covid-19, ha visto la partecipazione delle autorità civili e militari cittadine, dei Gonfaloni della Regione Lombardia, della città metropolitana e dei comuni di Milano (decorato medaglia d’oro al valor militare), Peschiera Borromeo e Segrate, nonché dei labari delle Associazioni combattentistiche e d’Arma.

 

Al termine del passaggio di consegne tra i due Comandanti, il Col Andreozzi ha preso la parola ringraziando tutte le autorità convenute ed in particolare il Gen. Vestito  “ grazie comandante per il continuo sostegno che mi ha garantito nello sviluppo di tutte le attività che hanno visto coinvolto il Comando, per la chiarezza degli obbiettivi affidati e per avermi sempre concesso la disponibilità ad un aperto confronto delle idee e dei valori che sono state a fondamento della mia azione di comando”. Il comandante uscente ha proseguito sottolineando le attività condotte sotto il suo comando, nell’ambito dell’emergenza sanitaria “… abbiamo garantito alle autorità locali, fin dai primi giorni della diffusione del virus covid-19, la disponibilità delle nostre strutture che sono stati impiegate a beneficio della popolazione civile contagiata, abbiamo assicurato continuo supporto alle attività di volo correlate al trasporto di personale e materiale sanitario e più recentemente abbiamo contribuito all’avvio del punto vaccinale presso la sede di Piazza Novelli”. Infine si è rivolto al personale del reparto, al quale ha manifestato tutta la propria riconoscenza, “mi avete dimostrato quanto sia possibile fare quando si abbandona la prospettiva del singolo e si ragione come squadra”.

Il Col. Rossi, nel suo intervento, ha ringraziato le superiori autorità per la fiducia accordata nell’affidargli l’incarico, aggiungendo che “come comandante sono convinto di avere il dovere, ogni giorno, di restituire il pezzettino di organizzazione che mi è stato affidato, migliore di come mi è stato dato al mattino. Chiaramente non possiamo certo pensare di raggiungere questo obiettivo come singoli, in modo scoordinato, ma potremo davvero far crescere e migliorare la nostra organizzazione solo grazie ad un grande lavoro di squadra, coinvolgendo tutto il personale”.

 

Il Gen. Vestito, nella sua prolusione, dopo aver salutato le autorità presenti, i Gonfaloni e le Associazioni combattentistiche e d’arma, si è soffermato sull’importante attività svolta dal Comando Aeroporto/Q.G. di Linate nel campo emergenziale sanitario, “da ormai due anni stiamo combattendo contro un nemico, che purtroppo ha visto la regione Lombardia e la città di Milano in particolare in prima linea nella lotta contro il covid. Qui a Linate, grazie alla preziosa collaborazione con l’autorità prefettizia, l’Agenzia di Tutela della Salute (ATS) e la Croce Rossa è stata da subito attivata una struttura che ha ospitato pazienti e personale in quarantena. Presso il Centro Logistico Sportivo di presidio, in brevissimo tempo, è stato attivato il centro tamponi, un servizio estremamente prezioso non solo per la comunità milanese ma anche per tutto l’hinterland. Particolarmente importante è stato anche il preziosissimo supporto fornito h24 per 365 giorni all’anno per garantire l’assistenza ai velivoli istituzionali, nonché ai velivoli impegnati per i voli sanitari e le missioni umanitarie in transito a Milano”. Proseguendo il Gen.Vestito si rivolge ai comandanti uscente e subentrante, “ringrazio il Colonnello Andreozzi che ha saputo ben indirizzarvi affinando e valorizzando le vostre capacità consentendo al reparto di mantenere un elevato standard tecnico logistico ed amministrativo di assoluto livello, nel supportare sia il Comando della 1^ Regione Aerea che tutti gli enti e reparti, anche in ambito interforze, che insistono nel presidio aeronautico di Milano. Un grosso in bocca al lupo al Colonnello Rossi che sono certo saprà ben operare sul sentiero tracciato dal suo predecessore, avvalendosi del supporto e della elevata professionalità sempre dimostrata dal personale del Comando Aeroporto/Quartier Generale di Linate”.

ALTRE DALLA CATEGORIA

Questo sito utilizza cookie tecnici e analitici, anche di terze parti, per migliorare i servizi.

Se vuoi saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione accetterai automaticamente l’utilizzo dei cookie.