Ignora comandi barra multifunzione
Torna a contenuto principale
Ministero della Difesa
Aeronautica Militare
Skip Navigation Links Comunicazione > Notizie > Cambio di comando al 3° Stormo di Villafranca
Cambio di comando al 3° Stormo di Villafranca
13/09/2018
3° Stormo - Villafranca (Vr)

Giovedì 13 settembre, si è svolta la cerimonia di passaggio di consegne del 3° Stormo. Il Colonnello Pietro Spagnoli, dopo due anni di permanenza presso la base di Villafranca, ha passato il testimone al Colonnello Francesco De Simone, per assumere un nuovo incarico presso la Direzione per il Personale Militare dell'Aeronautica Militare in Roma. 

Presieduta dal Generale di Squadra Aerea Giovanni Fantuzzi, Comandante Logistico dell'AM, la cerimonia si è svolta alla presenza del Capo del Servizio dei Supporti del Comando Logistico, Generale di Brigata Ettore Ciniglio Appiani, e di alcune autorità civili, militari e religiose della provincia, tra queste il Prefetto Salvatore Mulas, il Sindaco di Villafranca Roberto Luca Dall'Oca ed il Vice sindaco di Verona Luca Zanotto. Presenti anche i rappresentanti dell'Istituto del Nastro Azzurro, i Labari delle Associazioni Combattentistiche e d'Arma, i Gonfaloni della Provincia di Verona, della Città di Villafranca e del Comune di Sommacampagna, nonché il Gonfalone della Città di Verona decorato di Medaglia d'Oro al Valor Militare. 

Prima dell'inizio della cerimonia si è data lettura all'Encomio Solenne Collettivo che il Generale di Squadra Aerea Giovanni Fantuzzi ha conferito al 3° Stormo "Particolarmente distinto per lo straordinario impegno, l'abnegazione e l'altissimo senso del dovere dimostrato nell'organizzazione e nell'esecuzione di numerose e complesse attività di carattere operativo ed esercitativo". 

Emozionante il passaggio della Bandiera di Guerra del 3° Stormo, decorata di due Medaglie d'Argento al Valor Militare, consegnata dal Colonnello Spagnoli al Generale Fantuzzi e da questi al Colonnello De Simone, cui spetta il compito di custodirla nel suo ufficio. 

Nel proprio intervento, il Colonnello Spagnoli ha ricordato la grande professionalità espressa dal personale del 3° Stormo durante il suo mandato. "Voi siete persone ordinarie che fanno cose straordinarie – ha sottolineato il colonnello Spagnoli - Grazie al vostro lavoro abbiamo fatto passi notevoli in tutti i settori capacitivi". E con un filo di commozione ha poi aggiunto: "mi sento sereno per il lavoro fatto poiché ho dato tutto me stesso, ma prevale la tristezza perché da domani non potrò condividere la mia giornata con voi. Mi mancherete tutti". 

Il Colonnello De Simone, nell'esprimere la gratitudine alla Forza Armata per la fiducia accordata nell'assegnazione del prestigioso incarico, ha ringraziato il suo predecessore "per il capitale umano e professionale che gli ha lasciato in eredità". "In queste settimane di affiancamento, vi ho visto operare con serietà e spirito di iniziativa - ha detto il Colonnello De Simone rivolgendosi al personale schierato – la vostra professionalità mi rende orgoglioso di essere il vostro comandante." 

La cerimonia si è conclusa con l'intervento del Generale Fantuzzi che, dopo aver sottolineato come il passaggio di consegne tra due comandanti sia un significativo momento di cambiamento nel segno della continuità degli impegni, ha voluto anch'egli evidenziare come l'operato degli uomini e delle donne del 3° Stormo contribuisca a rendere l'Aeronautica Militare una Forza Armata efficace ed efficiente, in grado di operare in condizioni complesse ed in risposta alle più articolate esigenze, ponendosi come chiaro modello di eccezionale professionalità tecnico-militare e di straordinaria operatività riscuotendo attestati di stima e riconoscenza in tutti i contesti ove chiamato ad operare.

Il Colonnello De Simone proviene dai corsi regolari dell'Accademia Aeronautica, Corso Leone IV. Nel corso della sua carriera ha ricoperto diversi incarichi presso l'Accademia Aeronautica, il Comando 1^ Regione Aerea (Milano), il Comando Operativo delle Forze Aeree (Poggio Renatico, FE), il Comando Squadra Aerea (Roma), l'Allied Joint Command Lisbon (Portogallo), il Comando Logistico e l'Ufficio del Generale del Ruolo delle Armi (Roma). 

Posto alle dipendenze del Servizio dei Supporti del Comando Logistico dell'Aeronautica Militare, il 3° Stormo è il reparto della Forza Armata che esprime "capacità logistiche di proiezione" attraverso l'impiego di tecnologie e mezzi dal carattere cosiddetto "duale", dal momento che tali capacità sono impiegabili sia per scopi militari sia per esigenze civili, utili per la collettività nazionale, in caso di grandi eventi e calamità.

ALTRE DALLA CATEGORIA

Questo sito utilizza cookie tecnici e analitici, anche di terze parti, per migliorare i servizi.

Se vuoi saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione accetterai automaticamente l’utilizzo dei cookie.