Ignora comandi barra multifunzione
Torna a contenuto principale
Ministero della Difesa
Aeronautica Militare
Skip Navigation Links Comunicazione > Notizie > Cambio comando al 17° Stormo Incursori
Cambio comando al 17° Stormo Incursori
28/07/2020
17° Stormo - Furbara (Rm)
1° Lgt Fabio Polucci

Martedì 28 luglio 2020, presso l'Aeroporto Militare di Furbara, si è svolta la cerimonia del cambio di comando del 17° Stormo Incursori tra il Colonnello Gino Bartoli ed il Colonnello Andrea Esposito.

La cerimonia è stata presieduta dal Generale di Divisione Aerea Achille Cazzaniga, Comandante il Comando delle Forze di Supporto e Speciali (CFSS), alla presenza delle più alte autorità civili, militari e religiose di Cerveteri, Ladispoli e Santa Marinella e di una rappresentanza dello Stormo.

L'evento, che rappresenta un significativo momento della vita e delle attività del Reparto, è stato organizzato nel rispetto delle misure atte a fronteggiare l'emergenza pandemica COVID-19 in corso.

 

Il Colonnello Bartoli, comandante uscente, dopo aver rivolto i propri saluti e ringraziamenti alle autorità intervenute e al personale dello Stormo, ha sottolineato come "il lavoro svolto dal Reparto è stato indirizzato a garantire il costante livello di prontezza operativa richiesto dalla Difesa, mantenendo una proficua interazione con i paritetici reparti di forze speciali nazionali ed esteri, e potenziando le capacità formative, addestrative ed operative dello stormo".

Il Colonnello Bartoli, dopo circa tre anni di comando dello Stormo andrà a frequentare un corso di alta formazione dirigenziale presso l'Istituto di alti studi della Difesa francese a Parigi.

 

Il Colonnello Esposito, Comandante subentrante, nel corso del proprio intervento ha evidenziato che "le Forze Speciali sono uno strumento affilato, preciso e raffinato per portare a termine delicate operazioni chirurgiche che altri sistemi d'arma non sarebbero in grado di fare". A chiusura del suo discorso ha voluto ringraziare il Colonnello Bartoli per aver lasciato uno Stormo in piena salute, altamente operativo, organizzato e motivato.

 

Il Generale Cazzaniga, comandante del CFSS da cui dipende il 17° Stormo, ha infine preso la parola esprimendo al Colonnello Bartoli ed al personale dello Stormo il proprio sincero apprezzamento per l'eccellente, accurato e attento lavoro svolto che hanno permesso al 17° Stormo Incursori, di portare a termine gli obiettivi indicati dalla Forza Armata.

A seguire il Generale Cazzaniga ha inoltre ribadito il suo pieno supporto nei confronti del Colonnello Esposito per continuare "…sulla strada di successi già tracciata, accettando con coraggio e spirito innovativo le sfide che l'intero comparto Difesa sta affrontando, garantendo livelli di eccellenza di cui lo Stormo ha sempre fornito testimonianza nel passato".

Le Forze Speciali dell'Aeronautica Militare, ispirate a criteri di alta specializzazione, versatilità d'impiego ed alti livelli di prontezza operativa, si inseriscono nel complesso del Comparto Forze Speciali nazionale, gestito dal Comando per le Operazioni delle Forze Speciali (COFS), con capacità operative prettamente aeronautiche, fondamentali per agire in contesti operativi complessi, quali sistemi d'arma coesi ed integrati nei pacchetti capacitivi aerei, fungenti da moltiplicatore del Potere Aereo.

Il 17° Stormo Incursori ha inoltre il compito di selezionare, formare, addestrare ed approntare personale Incursore, operatori per il Supporto Tattico alle Operazioni Speciali (STOS) ed artificieri EOD per l'impiego operativo in contesti particolarmente rischiosi e sensibili.

Il 17° Stormo Incursori dipende gerarchicamente dal Comando della Squadra Aerea per il tramite del Comando delle Forze di Supporto e Speciali.


Curriculum vitae Colonnello Esposito

Curriculum vitae Colonnello Bartoli

ALTRE DALLA CATEGORIA

Questo sito utilizza cookie tecnici e analitici, anche di terze parti, per migliorare i servizi.

Se vuoi saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione accetterai automaticamente l’utilizzo dei cookie.