Ignora comandi barra multifunzione
Torna a contenuto principale
Ministero della Difesa
Aeronautica Militare
Skip Navigation Links Comunicazione > Notizie > Cambio di comando al 32° Stormo
Cambio di comando al 32° Stormo
06/09/2017
32° Stormo - Amendola (Fg)
Cap. Gianluca Manni

​Mercoledì 6 settembre, presso la base aerea di Amendola, si è svolta la cerimonia di passaggio di consegne al comando del 32° Stormo tra il comandante uscente, Colonnello Andrea Argieri e il subentrante, Colonnello Davide Marzinotto. L’evento è stato presieduto dal Generale di Squadra Aerea Franco Girardi, Comandante della Squadra Aerea e dal Generale di Divisione Aerea Silvano Frigerio, Comandante delle Forze da Combattimento, alla presenza delle massime autorità civili, religiose e militari.
L’avvicendamento in comando si è svolto dinanzi alla Bandiera di Guerra del 32° Stormo, decorata di Medaglia d’Argento al Valor Militare ed al Gonfalone della Città di Foggia, decorato di Medaglia d’Oro al Valor Militare e di Medaglia d’Oro al Valor Civile, unitamente alla pronuncia della formula di rito per l’assunzione del prestigioso incarico.
Nel discorso di commiato, il Colonnello Argieri ha salutato gli uomini e le donne dello Stormo che ha avuto il privilegio di comandare per due anni, ringraziandoli per l’operato svolto e per aver fattivamente contribuito al raggiungimento di importanti traguardi “poiché il grande passo compiuto dal Reparto non sarebbe stato possibile senza la consapevolezza di essere tutti parte dello stesso delicato meccanismo [...]. E’ stato un grande esempio di lavoro di squadra di cui vi sono profondamente grato; vi chiedo di continuare questo preziosissimo lavoro come egregiamente fatto finora”.
Nel suo discorso di insediamento, il Colonnello Marzinotto, rientrato al 32° Stormo dove ha prestato servizio dal 2004 al 2008, ha esaltato lo spirito di corpo ed il senso di appartenenza ad una famiglia “il 32° Stormo è sinonimo, oggi più che mai, di eccellenza e per questo voglio ringraziare sin d’ora Voi, uomini e donne del 32°, conscio di entrare a far parte di una squadra motivata e appassionata […]”. Infine ha ringraziato il vertice militare per la fiducia accordata nell’assegnazione del comando di uno dei più prestigiosi Reparti dell’Aeronautica Militare.
Il Comandante della Squadra Aerea - che nel suo intervento ha sottolineato i traguardi raggiunti dal Reparto sotto l’azione di comando del colonnello Argieri riconoscendogli la complessità e la qualità del lavoro svolto, soprattutto in un periodo di trasformazione e crescita operativa - ha tributato al 32° Stormo un encomio solenne collettivo ringraziando tutto il personale per l’impegno profuso ed i risultati ottenuti. Al Colonnello Marzinotto ha, infine, confermato la piena fiducia, consapevole che assolverà il delicato incarico con massimo impegno e lungimiranza, facendo affidamento sulla partecipazione generosa e capace di tutto il 32° Stormo.
Il Generale S.A. Girardi ha concluso in ultimo il proprio intervento ringraziando le famiglie del personale militare che, con il proprio sostegno morale, sono vicine nell’impegno quotidiano e condividono sacrifici e soddisfazioni dei loro cari.

​Il 32° Stormo, primo Reparto in Europa ad acquisire i velivoli JSF, svolge inoltre attività operativa, addestrativa e tecnica degli aeromobili a pilotaggio remoto Predator, al fine di acquisire e mantenere la capacità di effettuare operazioni ISTAR nazionali e di coalizione. Inoltre, fornisce e completa, attraverso i velivoli MB-339, l'addestramento dei piloti di APR in modo da assicurare un adeguato livello addestrativo su velivoli a pilotaggio tradizionale.

ALTRE DALLA CATEGORIA

Questo sito utilizza cookie tecnici e analitici, anche di terze parti, per migliorare i servizi.

Se vuoi saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione accetterai automaticamente l’utilizzo dei cookie.