Ignora comandi barra multifunzione
Torna a contenuto principale
Ministero della Difesa
Aeronautica Militare
Skip Navigation Links Comunicazione > Notizie > Cambio al comando del Distaccamento Aeroportuale di Pantelleria
Cambio al comando del Distaccamento Aeroportuale di Pantelleria
05/09/2018
Distaccamento Aeroportuale Pantelleria - Trapani
Lgt Vincenzo Romano

Mercoledì 5 settembre, presso lo storico Hangar Nervi del Distaccamento Aeroportuale di Pantelleria, si è svolta la cerimonia di avvicendamento al Comando tra il Col. Massimo Viarengo, Comandante uscente, ed il Tenente Colonnello Francesco Deastis, Comandante subentrante.

L'evento è stato presieduto dal Comandante del 37° Stormo di Trapani, Colonnello Salvatore Ferrara. Alla cerimonia ha partecipato Sua Eccellenza Reverendissima il Vescovo della diocesi di Mazara del Vallo, Monsignor Mogavero, le Autorità civili cittadine, numerosi ospiti ed i rappresentanti delle altre Forze Armate e Forze dell'Ordine, assieme al personale militare del Reparto ed una rappresentanza del Distaccamento americano rischierato sul sedime.

Nel discorso di congedo, il Colonnello Viarengo ha definito la propria esperienza di comando come un periodo di vita fondamentale che ha arricchito i propri valori professionali ma, soprattutto, gli ha consentito di intrattenere relazioni umane uniche ed irripetibili. Oltre al ringraziamento alle autorità militari sovraordinate per il supporto ricevuto, ha espresso un sentito ringraziamento al personale che ha agito con ''encomiabile impegno e non comune motivazione'', riuscendo a garantire sempre un elevatissimo sostegno operativo e logistico agli assetti aerei nazionali ed alleati rischierati, oltre al mantenimento ed ammodernamento delle strutture del Reparto.

Nel concludere il proprio intervento, ha poi ribadito la sempre viva attenzione rivolta a supporto della comunità pantesca, augurando ogni fortuna al Tenente Colonnello Deastis per lo svolgimento del prestigioso incarico nella comune ottica di raggiungimento degli obiettivi di Forza Armata.

Il Tenente Colonnello Deastis ha quindi preso la parola, unendosi al saluto di riguardo alle autorità civili, militari e religiose intervenute. Nel ribadire da subito la piena disponibilità nel proseguire la proficua collaborazione tra l'Aeronautica Militare e la comunità locale, ha inoltre garantito che sarà fatto ogni sforzo per rafforzare la cooperazione necessaria anche con tutti i Reparti e Comandi di Forza Armata ed Interforze ed i rappresentanti delle nazioni alleate per il raggiungimento degli obiettivi assegnati. Pienamente soddisfatto dell'incarico che ha accettato con orgoglio, dopo aver ringraziato le superiori autorità militari per la fiducia accordata, ha espresso il suo compiacimento al Col. Viarengo per la passione e tenacia con la quale ha guidato il personale del Reparto che ha ereditato in ''perfetta efficienza e rinvigorito''. Prima di concludere con i ringraziamenti agli intervenuti, rivolgendosi al personale, ha voluto definire la coerenza, l'esempio e la trasparenza quali principi cardine della propria azione quotidiana di comando, impegnandosi altresì a valorizzare le ''non comuni professionalità degli uomini e donne con le stellette'', ma, allo stesso tempo, richiedendo il pieno rispetto dell'etica e la fedeltà d'intenti propri dello status di militari.

Il Tenente Colonnello Francesco Deastis, nato a Bari nel 1971, ha frequentato l'Accademia Aeronautica con il corso Orione 4°. Al termine dell'iter formativo, ha acquisito la categoria di controllore del traffico aereo e, nel corso della carriera, le massime abilitazioni previste, svolgendo l'attività di controllore di Torre ed Avvicinamento radar prima presso l'RSSTA di Decimomannu-Cagliari e poi, quale controllore di Area Radar, presso il Servizio di Coordinamento e Controllo di Abano Terme-Padova dove ha ricoperto diversi incarichi di carattere operativo e direttivo. E' esperto di pianificazione delle operazioni aeree, con particolare esperienza nella gestione e coordinamento degli spazi aerei in tempo di pace e di crisi, avendo partecipato a numerosissime esercitazioni nazionali ed internazionali e alle Operazioni ISAF in Afghanistan e Unified Protector-Libia. A partire dal 2011 ha prestato servizio presso lo Stato Maggiore-Reparto Pianificazione dello Strumento Aerospaziale e, negli ultimi quattro anni presso la Divisione Operazioni dell'International Military Staff del Quartier generale della NATO di Bruxelles.

Al termine, ha preso la parola il Colonnello Salvatore Ferrara che ha ribadito l'importanza strategica del Reparto e sottolineato l'eccellente lavoro svolto, ''assicurando una guida sapiente e saggia'', dal Colonnello Viarengo nel gestire un Ente in un delicato contesto geografico che soffre di una persistente carenza organica. Ha infine rivolto il plauso personale e quello delle Superiori autorità militari a tutto il personale del Distaccamento ''per il lavoro straordinario che ha spesso effettuato lontano dai riflettori'' e per l'impegno, la passione e la tenacia che ha constatato personalmente. Infine, ha concluso augurando ogni fortuna di successo e soddisfazioni al T. Col. Deastis, del quale ha riconosciuto la ben nota determinazione, garantendo il pieno supporto per ogni attività futura.

Il Distaccamento Aeroportuale assicura il supporto a velivoli rischierati o in transito, nazionali ed alleati, assicura parte dei servizi della Navigazione Aerea per il funzionamento dell'aeroporto di Pantelleria e garantisce la funzionalità e l'efficienza di tutte le strutture tecnico-operative. 

ALTRE DALLA CATEGORIA

Questo sito utilizza cookie tecnici e analitici, anche di terze parti, per migliorare i servizi.

Se vuoi saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione accetterai automaticamente l’utilizzo dei cookie.