Ignora comandi barra multifunzione
Torna a contenuto principale
Ministero della Difesa
Aeronautica Militare
Skip Navigation Links Comunicazione > Notizie > Al 3° Stormo incontro con la Protezione Ambientale Civile di Bussolengo
Al 3° Stormo incontro con la Protezione Ambientale Civile di Bussolengo
27/03/2020
3° Stormo - Villafranca
Magg. Michele Carnevale

Nella mattinata di venerdì 27 marzo, una rappresentanza della Protezione Ambientale Civile di Bussolengo (VR), guidata dal suo Presidente, Ivano Zamboni, ha incontrato il personale del Nucleo Disinfettori e CBRN (Chimico, Batteriologico, Radiologico, Nucleare) del 3° Stormo, specializzato nel settore della decontaminazione e disinfezione, per un fondamentale momento di condivisione di esperienze e buone pratiche in un ambito che, nelle operazioni di contrasto all'emergenza COVID-19, ha assunto una valenza strategica di primissimo piano.

A sottolineare l'importanza dell'incontro, anche la presenza del primo cittadino di Bussolengo, Roberto Brizzi, che è stato accolto dal Comandante del 3° Stormo, Colonnello Francesco De Simone.

La prossimità territoriale con l'unico Reparto dell'Aeronautica Militare dotato di capacità DECON (decontaminazione) ha indotto il Presidente Zamboni ad avanzare la richiesta di poter incontrare gli specialisti della base di Villafranca per comparare strumenti a disposizione e procedure di impiego al fine di aumentare efficacia e tempestività negli interventi di sanificazione di tende, ambulanze e aree contaminate dei pronto soccorso. In tali operazioni, infatti, la Protezione Ambientale Civile è sempre più frequentemente coinvolta da parte della Regione Veneto.

Il confronto tra gli esperti si è concretizzato nella dimostrazione, da una parte, dell'utilizzo degli apparati usati dallo Stormo nelle recenti operazioni di decontaminazione negli aeroporti di Pratica di Mare e di Cervia, e, dall'altra, delle potenzialità dei generatori di ozono professionali, riconosciuti come eccellenti sterilizzatori ambientali. Domande e approfondimenti su aspetti tecnici e procedurali hanno reso l'incontro estremamente proficuo.

ALTRE DALLA CATEGORIA

Questo sito utilizza cookie tecnici e analitici, anche di terze parti, per migliorare i servizi.

Se vuoi saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione accetterai automaticamente l’utilizzo dei cookie.