Ignora comandi barra multifunzione
Torna a contenuto principale
Ministero della Difesa
Aeronautica Militare
Skip Navigation Links Comunicazione > Notizie > Accordo tecnico tra l’A.M. e la Società Babcock Mission Critical Services
Accordo tecnico tra l’A.M. e la Società Babcock Mission Critical Services
29/11/2018
Comando Logistico - Servizio dei Supporti
T.Col. Aniello Fasano

Giovedì 29 novembre, presso Palazzo A.M., il Generale Ettore Ciniglio Appiani, Capo del Servizio dei Supporti, e l’Ing. Roberto De Pompeis Direttore Generale & Accountable Manager hanno firmato un accordo tecnico tra l’Aeronautica Militare e la società Babcock Mission Critical Services.

L’accordo definisce le procedure per il reintegro in natura dei combustibili avio erogati alla Babcock Mission Critical Services nell’ambito del programma di supporto definito dal Comando Operativo di vertice Interforze e la Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento della Protezione Civile. Il combustibile viene ceduto dall’Aeronautica Militare ai velivoli, gestiti dalla ditta, che operano durante la campagna Antincendi dalle basi della F.A. Una volta completata l’attività, la ditta provvede a restituire il carburante ricevuto comprandolo da società petrolifere che lo consegnano direttamente ai depositi carburanti designati dell’Aeronautica Militare.

Con tale accordo l’Aeronautica Militare potrà garantire prontamente il rifornimento della flotta Canadair impegnata nella campagna Antincendi boschiva, gestita dalla Ditta Babcock Mission Critical Services per conto del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco. La flotta di Canadair, di proprietà  del Ministero dell’Interno Dipartimento dei VV.FF., è affidata con apposito contratto  alla Ditta Babcock per la gestione durante la campagna Antincendi. La ditta provvede a gestire i velivoli in termini di manutenzione e pilotaggio. La loro attività operativa avviene sotto l’egida della Protezione Civile.


Il Servizio dei Supporti, quale organo tecnico centrale per il settore carbolubrificanti e ossigeno avio, assicura la disponibilità dei materiali di competenza nella qualità prevista dalle norme di settore e nella quantità e tempistica richieste dai Reparti Operativi. Il supporto logistico è assicurato senza soluzione di continuità sia in territorio nazionale che nell'ambito di operazioni ed esercitazioni svolte al di fuori dei confini nazionali. L'espletamento dei molteplici compiti del Servizio, esige personale qualificato ed in numero appropriato per poter assicurare con continuità e professionalità un settore particolarmente delicato, quale quello del rifornimento dei velivoli.



ALTRE DALLA CATEGORIA

Questo sito utilizza cookie tecnici e analitici, anche di terze parti, per migliorare i servizi.

Se vuoi saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione accetterai automaticamente l’utilizzo dei cookie.