Ignora comandi barra multifunzione
Torna a contenuto principale
Ministero della Difesa
Aeronautica Militare
Skip Navigation Links Comunicazione > Notizie > Sport: ancora successi internazionali per gli atleti del Centro Sportivo dell'AM
Sport: ancora successi internazionali per gli atleti del Centro Sportivo dell'AM
29/11/2021
Centro Sportivo dell'Aeronautica Militare
Un weekend, quello di fine novembre, ricco di ottimi risultati per il Centro Sportivo dell’Aeronautica Militare.

Curling
Lillehammer (NOR) – Grande impresa degli Avieri Capo Sebastiano Arman, Amos Mosaner e l’Aviere Scelto Simone Gonin, catalizzati dallo skip Joel Retornaz (Fiamme Oro) che si sono aggiudicati la medaglia di bronzo continentale. Il Campionato si è disputato tra le prima dieci nazioni europee. L’Aviere Capo Amos Mosaner ha commentato l'ottimo risultato: “Non abbiamo avuto una partenza facile perché abbiamo perso due partite nelle prime tre gare, ma poi siamo riusciti a trovare un buon equilibrio e ad esprimerci al meglio, battendo anche la Svezia Campione del Mondo 2020, partita che ci ha dato l’accesso alle semifinali. Purtroppo in semifinale abbiamo incontrato nuovamente la Svezia e non siamo riusciti a batterli, anche se è stata una partita molto combattuta dall’inizio alla fine. Nell’ultima partita abbiamo sconfitto i padroni di casa norvegesi con un punteggio di 10 a 4. Ora ci aspetta il torneo preolimpico che darà accesso agli ultimi 3 posti per partecipare alle Olimpiadi di Pechino 2022

Scherma
A Cagliari al Campionato italiano Under 23, l’Aviere Capo Federica Isola si aggiudica la medaglia d’oro nella spada e il Primo Aviere Claudia Rotili vince l’oro nella sciabola. Medaglie di Bronzo per l’Aviere Capo Beatrice Cagnin e il Primo Aviere Benedetta Taricco nella spada e nella sciabola e per il Primo Aviere Pietro Velluti nel fioretto.

Badminton
A Brezice (SLO), allo Yonex Future Series, il Primo Aviere Fabio Caponio, in coppia con l’atleta del Centro Sportivo dell’Esercito, Giovanni Toti, ottiene una medaglia di Bronzo nel doppio maschile, battendo il commilitone Aviere Capo Kevin Strobl, in coppia con David Salutt. Solo 17° nella specialità del singolo. 

Tennistavolo
Houston (USA), ai Mondiali di tennistavolo, la compagine degli atleti italiani comprendeva il 1° Aviere Scelto Mihai Bobocica e il 1° Aviere Scelto Leonardo Mutti che nella specialità del singolo non sono andati oltre il primo turno ad eliminazione diretta, mentre nel doppio maschile Mihai ha concluso il Mondiale al 17° posto, insieme al connazionale Niagol Stoyanov.
ALTRE DALLA CATEGORIA

Questo sito utilizza cookie tecnici e analitici, anche di terze parti, per migliorare i servizi.

Se vuoi saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione accetterai automaticamente l’utilizzo dei cookie.