Ignora comandi barra multifunzione
Torna a contenuto principale
Ministero della Difesa
Aeronautica Militare
Skip Navigation Links Comunicazione > Notizie > Caserta: gli organismi di sicurezza si incontrano alla Scuola Specialisti
Caserta: gli organismi di sicurezza si incontrano alla Scuola Specialisti
29/11/2021
Centro Coordinamento Sicurezza AM
Ten. Michela Violante
Appuntamento di fine anno per i Nuclei Sicurezza AM che dal 29 novembre al 1 dicembre 2021 si sono riuniti nella suggestiva cornice della Scuola Specialisti AM di Caserta, in occasione del Seminario Generale degli Organismi di Sicurezza, organizzato dal Centro Coordinamento Sicurezza AM (C.C.S.A.M.).

I lavori del Seminario si sono aperti con il saluto di benvenuto del Comandante della S.S.A.M., Col. Roberto Impegno che, dopo aver evidenziato l’importanza di questo genere di eventi per una maggiore condivisione dei temi e principi della Sicurezza, ha illustrato le principali attività formative e gli sviluppi futuri della Scuola Specialisti. A seguire, il Comandante del Centro Coordinamento Sicurezza, Col. Massimo Ancona, si è rivolto a tutti i partecipanti, esprimendo piena soddisfazione per l’attività di prevenzione delle problematiche afferenti la sicurezza resa quotidianamente da tutta l’Organizzazione di Sicurezza.

Numerosi gli interventi degli addetti di settore della Sicurezza AM che si sono susseguiti durante l’incontro, tra questi anche l’intervento del Presidente Capo dei Sottufficiali, Graduati e Militari di Truppa dell’AM, 1° Lgt Giuseppe Giannetti. L’impianto del seminario è stato di tipo pratico-esperienziale, privilegiando la “formula” della discussione aperta e dell’analisi di case study, della condivisione di esperienze comuni, con sessioni pratiche sulle tecniche comunicative, sulla ricerca open source, sugli aspetti giuridici e su altre attività operative d’istituto del Centro.

Ad impreziosire il momento di condivisione esperienziale del seminario sono intervenuti, in video conferenza, il Capo del Reparto Generale Sicurezza, Generale di Brigata Aerea Roberto Preo, che ha espresso pieno apprezzamento per la delicata e silenziosa attività svolta dagli uomini e dalle donne dell’Organizzazione periferica di Sicurezza, ed il Sottocapo di Stato Maggiore dell’Aeronautica, Generale di Divisione Aerea Fabio Sardone, che ha evidenziato come gli Organismi di Sicurezza Periferica rappresentino dei “pilastri” a supporto delle attività decisionali. Infine, a suggello della rilevanza che i Vertici di Forza Armata attribuiscono all’attività dell’Organizzazione periferica di Sicurezza, è intervenuto anche il Capo di Stato Maggiore dell’Aeronautica, Generale di Squadra Aerea Luca Goretti che, nel rivolgere un indirizzo di saluto ai partecipanti, si è soffermato sull’importante lavoro che viene svolto dagli Organismi di Sicurezza: “strumenti fondamentali per un’azione di Comando efficace. Figure di riferimento chiave che garantiscono un’azione capillare e tempestiva delle informazioni dalla periferia fino ai Vertici di Forza Armata”. 
 
A chiusura dell'incontro il Col. Ancona ha ringraziando per l’eccellente riuscita dell’evento, auspicando il raggiungimento di obiettivi sempre più ambiziosi per il Centro e per la sua organizzazione territoriale, nell’ambito della diffusione di un approccio sempre più divulgativo della cultura della Sicurezza in AM.

​Il Centro Coordinamento Sicurezza dipende dal Capo del Reparto Generale Sicurezza ed è deputato a svolgere attività di ricerca degli aspetti che possono costituire potenziale criticità per la sicurezza della Forza Armata. Dal Comandante del Centro dipendono i Nuclei Sicurezza dislocati su tutto il territorio nazionale.
ALTRE DALLA CATEGORIA

Questo sito utilizza cookie tecnici e analitici, anche di terze parti, per migliorare i servizi.

Se vuoi saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione accetterai automaticamente l’utilizzo dei cookie.