Ignora comandi barra multifunzione
Torna a contenuto principale
Ministero della Difesa
Aeronautica Militare
Skip Navigation Links Comunicazione > Notizie > Cambio al vertice della 3^ Divisione del Comando Logistico
Cambio al vertice della 3^ Divisione del Comando Logistico
22/09/2020
Comando Logistico - 3^ Divisione
Magg. Andrea Maggi
Martedì 22 settembre, nella suggestiva cornice della “Sala degli Eroi” di Palazzo Aeronautica, si è svolta la cerimonia di cambio Comando tra il Generale di Divisione Sergio Antonio Scalese ed il Generale di Brigata Vincenzo Falzarano.

Al passaggio di consegne, presieduto dal Comandante Logistico dell’Aeronautica Militare, Generale di Squadra Aerea Giovanni Fantuzzi, hanno partecipato Autorità Militari ed una stretta rappresentanza di personale della Divisione, nel rispetto dei Decreti emergenziali in vigore per la Covid-19.

Il Generale Scalese, che lascia l’incarico dopo 3 anni, nel suo discorso di commiato ha evidenziato come il buon funzionamento del settore di cui la 3^ Divisione è responsabile sia stato in larga misura “frutto della capacità, professionalità, disponibilità e, spesso, dell’inventiva e della flessibilità con cui gli uomini e le donne della 3a Divisione hanno operato in Italia e all’Estero”. Ha quindi proseguito il suo intervento con l’auspicio che la Forza Armata continui ad investire con determinazione nel capitale umano per incrementarne le competenze necessarie a padroneggiare le nuove tecnologie che, “entro non molto tempo cambieranno radicalmente anche il nostro lavoro”. Ha infine concluso ringraziando le Autorità e gli ospiti presenti e formulando i migliori auguri al Comandante subentrante.

La consapevolezza della strategica rilevanza per l’Aeronautica Militare dell’ampio settore dell’Information & Communication Technology, che include la cyber security, la Virtual Maintenance e la trasformazione digitale degli Stormi con il progetto denominato “Smart Wing”, è stata al centro del discorso del Generale Falzarano, che ha espresso gratitudine per la fiducia accordatagli dalle Superiori Autorità ed ha ribadito come “l’operatività della Forza Armata dipende e dipenderà sempre più dalla capacità dell’organizzazione di poter reperire e veicolare le informazioni necessarie ai «decisori» in maniera sicura, tempestiva e commisurata all’esigenza”.

La cerimonia si è conclusa con l'intervento del Comandante Logistico, che ha preso la parola ringraziando il Generale Scalese per la sua esemplare azione di comando, grazie alla quale "è stata raggiunta in Aeronautica Militare la consapevolezza che il settore CIS, ICT o meglio, il più generale Dominio Cyber, sia elemento imprescindibile nell’espressione del Potere Aereo" e che “non è pensabile svolgere le funzioni di Comando e Controllo nel Dominio Aerospaziale senza una info-struttura adeguata e senza applicativi robusti e sostenibili”. Nel chiudere la cerimonia ribadendo la piena fiducia al Generale Falzarano e dedicando un deferente pensiero alla Vergine Lauretana, Protettrice degli Aviatori, il Generale di Squadra Aerea Giovanni Fantuzzi ha ringraziato il ruolo fondamentale delle famiglie nel sostenere quotidianamente gli uomini e le donne della F.A. e spronato tutto il personale Azzurro ad “affrontare con slancio ed al contempo umile ma seria competenza, le sfide epocali determinanti per il futuro delle capacità operative del Potere Aereo, a sostegno di un Aeronautica Militare moderna, tecnologicamente avanzata e capace di generare le capacità operative rilevanti per il Sistema Paese”.
ALTRE DALLA CATEGORIA

Questo sito utilizza cookie tecnici e analitici, anche di terze parti, per migliorare i servizi.

Se vuoi saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione accetterai automaticamente l’utilizzo dei cookie.