Ignora comandi barra multifunzione
Torna a contenuto principale
Ministero della Difesa
Aeronautica Militare
Skip Navigation Links Comunicazione > Notizie > Il "Premio città di Loreto" al 3° Stormo di Villafranca
Il "Premio città di Loreto" al 3° Stormo di Villafranca
08/09/2020
Cen.For.Av.En.
Magg. Ramona Galletta
Come ogni anno, le celebrazioni per la Natività della Beata Vergine Maria a Loreto (Ancona) hanno visto la partecipazione dell’Aeronautica Militare, che rinnova così la propria devozione alla Santa Protettrice degli Aeronauti, di cui quest’anno ricorre il centenario della proclamazione, sottolineato con il Giubileo indetto per il 2020 ed esteso da Papa Francesco a tutto il 2021.

Nella serata di lunedì 7 settembre, il Comandante delle Scuole/3^ Regione Aerea di Bari, Generale di Squadra Aerea Aurelio Colagrande, insieme al Comandante del Centro di Formazione Aviation English (Cen.For.Av.En.) di Loreto, Colonnello Luca Massimi, hanno partecipato alla Recita del Santo Rosario, presieduto da S.E. Mons. Gerardo Antonazzo, Vescovo di Sora-Cassino-Aquino Pontecorvo. Al termine della cerimonia è avvenuta la consegna della targa "Premio Città di Loreto", riconoscimento attribuito quest’anno al 3° Stormo di Villafranca (Verona), ente dipendente dal Comando Logistico che rappresenta il Reparto Logistico di proiezione della Forza Armata, e tra i reparti in prima linea e maggiormente impegnati per l’emergenza Covid-19. A ritirare la targa, il Colonnello Giovanni Luongo, comandante del 3° Stormo insieme ad una rappresentanza del Reparto.

Il 2020 è stato, per il 3° Stormo di Villafranca, un anno ricco di impegni, in particolare – come detto – a supporto delle attività messe in campo dalla Difesa per la grave emergenza sanitaria che ha colpito il Paese. Tra queste, l’organizzazione del “Castrum II”, una struttura sanitaria di tipo campale costruita nell’arco di 48 ore a Pratica di Mare per accogliere i pazienti di rientro da zone a rischio e gestire le prime fasi di triage medico. In tale contesto, inoltre, il personale dell’unità Air-CBRN del 3° Stormo ha supportato le numerose operazioni di rimpatrio per via aerea dei connazionali e cittadini europei dalla Cina e dal Giappone, effettuati con i velivoli  KC-767 del 14° Stormo, allestendo l’intera area per la decontaminazione, sia del personale che dei mezzi, e gestendo le attività di sanificazione dei velivoli. Il personale specializzato del 3° Stormo ha inoltre fornito un contributo essenziale per la costruzione di due grandi ospedali da campo: uno a Cremona, messo a disposizione dall'organizzazione umanitaria cristiana evangelica statunitense Samaritan's Purse, ed uno a Schiavonia (PD), donato dall'Emirato del Qatar all'Italia.
 
Le celebrazioni sono proseguite nella mattinata dell’8 settembre con la Santa Messa solenne presso la Basilica della Santa Casa di Loreto, svolta alla presenza del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella e alla quale ha preso parte anche il Capo di Stato Maggiore dell’Aeronautica Militare, Generale di Squadra Aerea Alberto Rosso. La Santa Messa, presieduta da S.E. Mons. Paul Richard Gallagher, Segretario per i Rapporti con gli Stati della Santa Sede, è stata preceduta da un indirizzo di saluto del Delegato Pontificio S.E. Mons. Fabio Dal Cin. Al termine della celebrazione il Presidente della Repubblica ha acceso la Lampada della Pace. 

La targa "Premio Città di Loreto" è stato istituito nel 1992 dal Comune di Loreto per premiare un reparto dell’Aeronautica Militare al fine di consolidare l’ideale gemellaggio tra la città lauretana e la Forza Armata. Da alcuni anni anche la l’Associazione Arma Aeronautica Sezione di Loreto, consegna una propria targa all’Ente premiato.

Il Cen.For.Av.En. dipende dal Comando Scuole /3^ Regione Aerea di Bari e si occupa della formazione e dell’accertamento delle competenze linguistiche del personale dell’Aeronautica Militare, e dell’accertamento e insegnamento dell’inglese aeronautico "Aviation English" ai controllori di volo e personale aeronavigante dell'Aeronautica Militare, ma anche di quello delle altre forze armate e dicasteri.

Inoltre provvede alla formazione del personale appartenente a precise specialità che, in accordo a normative europee di settore, impongono un adeguato livello di conoscenza tecnico-linguistica per il conseguimento della “licenza di manutentore aeronautico”.

Il 3° Stormo dell’Aeronautica Militare, posto alle dipendenze del Comando Logistico – Servizio dei Supporti, rappresenta il Reparto Logistico di proiezione della FA, rapidamente impiegabile per Supporto Operativo e Logistico alle Forze rischierate sia in territorio nazionale, sia al di fuori dei confini nazionali.

Il 3° Stormo infatti, impiega un dispositivo di proiezione del suo potenziale operativo e logistico – costituito da procedure consolidate, materiali, mezzi, sistemi innovativi e elevato addestramento del personale - capace di assicurare in tempi rapidi e con elevato grado di efficacia e di resilienza logistica, il rapido rischieramento di assetti e personale in molteplici e diversificati contesti operativi, anche in concorso con Agenzie e Dipartimenti civili per la gestione di situazioni di emergenza ed assistenza delle popolazioni colpite da calamità naturali.
ALTRE DALLA CATEGORIA

Questo sito utilizza cookie tecnici e analitici, anche di terze parti, per migliorare i servizi.

Se vuoi saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione accetterai automaticamente l’utilizzo dei cookie.