Ignora comandi barra multifunzione
Torna a contenuto principale
Ministero della Difesa
Aeronautica Militare
Skip Navigation Links Comunicazione > Notizie > Il Generale Iadicicco a capo dell'Ufficio Generale del Capo di SMA
Il Generale Iadicicco a capo dell'Ufficio Generale del Capo di SMA
21/06/2020
Ufficio Generale del Capo di SMA
Ufficio Pubblica Informazione

​Si è svolto il 22 giugno presso la "Sala Madonna di Loreto" di Palazzo Aeronautica a Roma, alla presenza del Capo di Stato Maggiore dell’Aeronautica, Generale di Squadra Aerea Alberto Rosso, il passaggio di consegne nell'incarico di Capo dell’Ufficio Generale del Capo di SMA tra il Generale di Brigata Aerea Mauro Lunardi, uscente, e il Generale di Brigata Aerea Girolamo Iadicicco, subentrante.

Il Generale Lunardi, nel suo discorso di commiato, ha voluto innanzitutto ringraziare il Capo di Stato Maggiore “per aver avuto l’opportunità di svolgere un incarico di così grande prestigio, un osservatorio privilegiato e speciale che permette di avere una visione completa su tutto ciò che avviene all’interno della Forza Armata e sulle sue molteplici relazioni con il mondo esterno. E’ stato un arricchimento professionale ed un grande onore, un periodo di comando che si è svolto, pur tra le numerose sfide affrontate, in un clima di lavoro di squadra sempre caratterizzato da grande serenità e condivisione”. Il Generale Lunardi, dopo aver ringraziato gli ospiti presenti alla cerimonia, si è rivolto poi al personale dell’Ufficio Generale, ringraziandolo “per la professionalità, l'impegno e la dedizione con le quali è stato assicurato un supporto sempre puntuale ed efficace al Vertice della Forza Armata, anche nel recente periodo di lockdown.”

Il Generale Iadicicco, nel suo indirizzo di saluto, rivolgendosi al Capo di SMA, ha espresso sentimenti di gratitudine per la fiducia accordata. “Sento profonda la responsabilità per un incarico nel quale riverserò tutte le mie energie, fisiche e mentali. E’ un privilegio essere stato scelto per questo ruolo, mi impegnerò per mantenere lo stesso clima di serenità che ho potuto riscontrare arrivando in questa realtà. Vi chiedo di continuare a lavorare con lo stesso slancio per mantenere velocità ed efficacia nell’azione di supporto al Capo di Stato Maggiore”.

Nel suo intervento di chiusura, il Generale Rosso ha espresso parole di apprezzamento per il lavoro svolto dal Generale Lunardi nel suo mandato, nel corso del quale “ha dimostrato di avere sempre la situazione sotto controllo. Mi sono sentito sempre supportato, tutelato, protetto e sereno”, ha aggiunto il Capo di SMA. Rivolgendosi poi al Generale Iadicicco, nell’augurare l’avvio di una nuova esaltante sfida professionale, il Generale Rosso ha voluto sottolineare “l’importanza, a tutti i livelli, di cimentarsi in incarichi sempre più impegnativi e complessi. Passaggi di consegne di questo genere rappresentano per la Forza Armata cambiamenti importanti, ma anche un’opportunità di crescita ed un investimento che l’Aeronautica Militare compie in un’ottica di arricchimento complessivo delle professionalità e delle competenze del proprio personale”.

Prima della cerimonia di cambio, il Generale Lunardi ed il Generale Iadicicco hanno reso omaggio, alla presenza del Capo di Stato Maggiore, alla Bandiera di Guerra dell’Aeronautica Militare, custode del sacrificio e dei valori a cui da sempre si ispira l’operato degli uomini e delle donne dell’Arma Azzurra.
ALTRE DALLA CATEGORIA

Questo sito utilizza cookie tecnici e analitici, anche di terze parti, per migliorare i servizi.

Se vuoi saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione accetterai automaticamente l’utilizzo dei cookie.