Ignora comandi barra multifunzione
Torna a contenuto principale
Ministero della Difesa
Aeronautica Militare
Skip Navigation Links Comunicazione > Notizie > Missione in Kosovo: arriva a KFOR la Madonna di Loreto
Missione in Kosovo: arriva a KFOR la Madonna di Loreto
14/02/2020
Stato Maggiore della Difesa
Ufficio Pubblica Informazione
I militari dell’Aeronautica Militare della missione in Kosovo KFOR hanno donato una statua della Madonna di Loreto che è stata collocata nella cappella del contingente italiano. L’iniziativa si collega al Giubileo Lauretano, concesso da Papa Francesco per celebrare il centenario della proclamazione della Beata Vergine Maria a Patrona degli aviatori. La scultura è arrivata in Teatro Operativo con il velivolo C-130J dell’Aeronautica che periodicamente trasporta personale e materiali destinati al Regional Command West di KFOR (RC-W), l’unità multinazionale della NATO a guida italiana. La statua ha trovato posto all’interno della cappella della base militare di Pec, dove è stata posta nel corso di una cerimonia celebrata dal cappellano militare Don Fausto Amantea.

Alla funzione religiosa hanno partecipato il Comandante del RC-W, Colonnello Natale Gatti, e il personale dell'Aeronautica Militare e dell'Aviazione dell'Esercito che fa parte del contingente italiano, costituito da circa 600 militari, inquadrato nella missione KFOR della NATO guidata dal Generale Michele Risi, che vede 3500 soldati di 28 nazioni garantire un ambiente sicuro e la libertà di movimento per tutti i cittadini del Kosovo. Per quanto riguarda l’assistenza spirituale ai contingenti all’estero, l’Ordinario Militare Santo Marcianò ha previsto che per tutto l'anno 2020 sarà possibile ricevere l'indulgenza plenaria in tutte le cappelle militari italiane ed internazionali.

Per l'occasione anche il Capo di Stato Maggiore dell'Aeronautica, Generale di Squadra Aerea Alberto Rosso, ha espresso, con un personale e sentito messaggio, il suo apprezzamento per la bella iniziativa con la quale è stata testimoniata l'attaccamento alla Patrona dell'Aeronautica e per la volontà di celebrare il Giubileo Lauretano. Il Generale Rosso, rivolgendosi al contingente, ha rimarcato i concetti dell'accoglienza, della famiglia, del servizio e della condivisione.  E quanto siete chiamati a fare in questo momento di impiego fuori area, aiutando a crescere popolazioni e luoghi meno fortunati di noi, dove con rispetto e umanità, siamo impegnati a contribuire a garantire legalità, sicurezza, equilibrio e pace.
ALTRE DALLA CATEGORIA

Questo sito utilizza cookie tecnici e analitici, anche di terze parti, per migliorare i servizi.

Se vuoi saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione accetterai automaticamente l’utilizzo dei cookie.