Ignora comandi barra multifunzione
Torna a contenuto principale
Ministero della Difesa
Aeronautica Militare
Skip Navigation Links Comunicazione > Notizie > Coppa del mondo di sci alpino: le Frecce Tricolori stendono il Tricolore in Alta Badia
Coppa del mondo di sci alpino: le Frecce Tricolori stendono il Tricolore in Alta Badia
22/12/2019
Ufficio Pubblica Informazione - Roma
Cap. Simone Antonetti

Le Frecce Tricolori tornano in Alta Badia: domenica 22 dicembre in occasione di una delle tappe italiane della Coppa del Mondo di Sci Alpino, i velivoli MB339PAN della Pattuglia Acrobatica Nazionale hanno steso sul traguardo dello slalom gigante, sulla Gran Risa a La Villa, il verde, il bianco e il rosso della Bandiera italiana al termine delle due manche, poco prima della premiazione.

In uno scenario mozzafiato, tra le maestose vette dolomitiche, le Frecce Tricolori hanno effettuato l'ultimo sorvolo della 59^ stagione acrobatica. Preparazione, velocità e tecnologia sono solo alcuni degli elementi che accomunano gli atleti dello sci alpino ed il personale dell'Aeronautica Militare. 

Un ultimo appuntamento per suggellare una stagione acrobatica ricca di successi che ha visto impegnate le Frecce Tricolori in numerosi appuntamenti sia in Italia che all'estero portando il Tricolore, il made in Italy e l’eccellenza italiana nel mondo.
 
Il sorvolo in Alta Badia è avvenuto a pochi giorni dalla presentazione ufficiale della nuova formazione 2020 delle Frecce Tricolori, svelata nella serata di giovedì 19 dicembre in un evento organizzato all’aeroporto militare di Rivolto (UD). Le Frecce Tricolori chiudono così la stagione 2019 e intraprendono un entusiasmante percorso di avvicinamento che le condurrà a celebrare la 60^ stagione acrobatica con la manifestazione in programma a Rivolto il 19 e 20 settembre 2020.
Il 313° Gruppo Addestramento Acrobatico "Frecce Tricolori" dell'Aeronautica Militare nasce sull'aeroporto di Rivolto il 1° marzo 1961.  Da circa 60 anni, la loro missione è quella di rappresentare i valori e la professionalità di tutti gli uomini e le donne all'interno dell'Aeronautica Militare, sia in Italia che all'estero.

Le Frecce Tricolori, inoltre, riflettono le capacità e l'esperienza di piloti e specialisti dell'Aeronautica Militare ma anche di tutto il personale delle Forze Armate italiane in generale.

La Pattuglia Acrobatica Nazionale è composta da circa 100 persone: ufficiali, sottufficiali e personale di truppa che svolgono ogni giorno il loro lavoro con passione e competenza per rendere possibile lo spettacolare programma di volo acrobatico.



ALTRE DALLA CATEGORIA

Questo sito utilizza cookie tecnici e analitici, anche di terze parti, per migliorare i servizi.

Se vuoi saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione accetterai automaticamente l’utilizzo dei cookie.