Ignora comandi barra multifunzione
Torna a contenuto principale
Ministero della Difesa
Aeronautica Militare
Skip Navigation Links Comunicazione > Notizie > Cambio al vertice del Reparto Generale Sicurezza
Cambio al vertice del Reparto Generale Sicurezza
11/03/2019
Reparto Generale Sicurezza
Ten. Cristiano Orlando
Lunedì 11 marzo, nella suggestiva cornice della “Sala degli Eroi” di Palazzo Aeronautica, alla presenza del Sottocapo di Stato Maggiore dell'Aeronautica, Generale di Squadra Aerea Luca Goretti, si è svolta la cerimonia del passaggio di consegne tra il Generale di Divisione Francesco Cannillo, e il Generale di Brigata Aerea Roberto Preo. Numerose le autorità, anche di altri Dicasteri e di nazioni alleate, che insieme agli ospiti, ai familiari e ad una rappresentanza dello Stato Maggiore dell'Aeronautica, hanno fatto da cornice all'importante evento.

Il Generale Cannillo, che lascia l’incarico dopo tre anni, dopo aver ricordato nel suo discorso di commiato la peculiare natura del Reparto Generale Sicurezza, che coniuga in se’ “la componente concettuale tipica dell’organismo di staff con l’anima operativa di un reparto di prima linea”, si è soffermato sull’obiettivo strategico cui è stata improntata la sua azione di comando, cui il Reparto deve costantemente tendere per natura istitutiva, ovvero quella dell’implementazione della “cultura della sicurezza”, tema che il Generale ha definito “attuale e rilevante”. Il Capo Reparto uscente ha quindi sottolineato come, attraverso un’opera costante ed efficace, il Reparto Generale Sicurezza abbia in questi anni particolarmente contribuito ad una “diffusa acquisizione di consapevolezza del rischio e delle relative contromisure a protezione non solo dell’Organizzazione ma del personale stesso”.

Per l’efficacia di quanto fatto nel triennio, il Generale Cannillo ha infine voluto ringraziare le donne e gli uomini del Reparto Generale Sicurezza per un’opera che ha definito “propositiva e costruttiva nei processi decisionali delle Superiori Autorità, offrendo la propria professionalità in contesti operativi nazionali ed internazionali”.

La consapevolezza della strategica rilevanza, per l’Aeronautica Militare, del ruolo della sicurezza delle informazioni, è stata invece al centro del discorso del Generale Preo, che ha espresso gratitudine per la fiducia accordatagli dalle Superiori Autorità e un profondo senso di responsabilità per gli obiettivi che lo attendono. “Sono certo che il Reparto Generale Sicurezza saprà cogliere le sfide” ha detto il Generale, sicuro che il Reparto “con forza e vivacità fornirà il suo contributo alla Forza Armata, assicurando nel contempo continuo sostegno ai vari Comandanti dei Reparti dell’Aeronautica Militare”.

Intervenendo a conclusione della cerimonia, dopo i ringraziamenti al Generale Cannillo per il meritorio operato e gli auguri al Generale Preo per il lavoro che lo attende, il Sottocapo di Stato Maggiore dell’Aeronautica ha voluto sottolineare l’importanza del tema della sicurezza e della costante opera di prevenzione, sensibilizzazione e implementazione che il Reparto Generale Sicurezza assicura nella Forza Armata.
Il Generale Roberto Preo è originario di Salzano (VE) ed è entrato in Accademia Aeronautica nel 1985 con il Corso Eolo IV. Proviene dalla linea elicotteri ed ha all’attivo circa 2850 ore di volo, la maggior parte delle quali trascorse in reparti di Search and Rescue (S.A.R.) e Combat S.A.R.. Tra i numerosi incarichi ricoperti in territorio nazionale, il Generale Preo è stato comandante del 15° Stormo. Ha partecipato alle missioni internazionali in Somalia, Libano, Albania e area balcanica, Iraq. Dal 18 ottobre 2016 è Comandante della 9^ Brigata Aerea di Pratica di Mare e, dal 16 febbraio 2017, Comandante dell’Aeroporto di Pratica di Mare, entrambi incarichi che mantiene a fianco al nuovo.

Il Reparto Generale Sicurezza nasce nel 1997, dopo la soppressione del 2° Reparto dello Stato Maggiore Aeronautica. La missione del Reparto è quella di supportare il Capo di Stato Maggiore dell’Aeronautica nell’esercizio delle attribuzioni di Organo Centrale di Sicurezza della Forza Armata, provvedendo alla tutela della sicurezza delle informazioni e alla raccolta, analisi e valutazione di quanto attiene la sicurezza e la protezione dalla minaccia asimmetrica. Il Reparto comprende una componente dell’Arma dei Carabinieri e, unico tra gli enti di Stato Maggiore, ha alle sue dipendenze un ente periferico, il Centro Coordinamento Sicurezza di Ciampino.
ALTRE DALLA CATEGORIA

Questo sito utilizza cookie tecnici e analitici, anche di terze parti, per migliorare i servizi.

Se vuoi saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione accetterai automaticamente l’utilizzo dei cookie.