Ignora comandi barra multifunzione
Torna a contenuto principale
Ministero della Difesa
Aeronautica Militare
Skip Navigation Links Comunicazione > Notizie > Cyber Defence: al ReSIA un seminario dal titolo "Conosci il tuo nemico: la Difesa cibernetica intelligence driven"
Cyber Defence: al ReSIA un seminario dal titolo "Conosci il tuo nemico: la Difesa cibernetica intelligence driven"
20/09/2018
Reparto Sistemi Informativi Automatizzati - Roma
Magg. Giovanni Trezza
Giovedì 20 settembre, il ReSIA ha ospitato un Seminario dal titolo “Conosci il tuo nemico: la Difesa cibernetica intelligence driven”, organizzato in collaborazione con la TS WAY, realtà di eccellenza italiana attiva nel settore della Cyber Threat Intelligence. 

Il seminario, moderato dal Comandante del RESIA, Colonnello Devastato, si è articolato in diversi interventi di autorità militari e civili.

L’apertura dei lavori è stata affidata al Presidente della Fondazione I.C.S.A. (Intelligence Culture and Strategic Analysis), Generale Leonardo Tricarico, già Capo di Stato Maggiore dell’Aeronautica Militare, il quale si è soffermato sul ruolo e l’importanza delle aziende italiane nella Cyber Threat Intelligence.
 
A seguire il Prefetto Domenico Vulpiani, fondatore del CNAIPIC (Centro Nazionale Anticrimine Informatico per la Protezione delle Infrastrutture Critiche), in qualità di Consigliere scientifico Fondazione ICSA, è intervenuto su “Cyber Threat Intelligence: Geometrie variabili”.

L’Ingegner Daniele Bettarelli, CEO di TS-WAY, ha introdotto il ruolo dell’azienda lasciando poi la parola ad alcuni suoi collaboratori quali: la Dott.ssa Ilaria Marullo che ha aperto un focus su: “Cyber Threat Intelligence, potenzialità, limiti e criticità”, Emanuele Gentili, founder TS-WAY, che ha illustrato l’approccio dell’azienda alla Cyber Threat intelligence con un focus sulla soluzione realizzata dal nome TS-Intelligence.

Sono stati esposti alla platea, composta da militari di tutte le Forze Armate esperti del settore ICT e della Cyber Security e da ospiti civili, alcuni “use case” da Matteo Petrangeli di TS-WAY che hanno consentito di vedere e toccare con mano il settore della Cyber Threat Intelligence. 

In chiusura il dottor Antonio Rossi, responsabile del CERT (Cyber Emergency Response Team) di Leonardo Spa, ha presentato la struttura CERT aziendale con un intervento dal titolo “L’approccio [col]laterale nella gestione delle informazioni connesse alla minaccia cibernetica”.

Come evidenziato nelle conclusioni dei lavori, il seminario ha confermato l’essenzialità della collaborazione tra Difesa ed Industria ed evidenziato l’importanza della partnership, sviluppatasi negli anni, tra il Reparto e TS WAY. Gli attacchi cyber, costantemente alla ribalta, impongono un costante adeguamento, ai mutamenti dello scenario di riferimento, della cyber security nella quale assume un ruolo fondamentale la cyber threat intelligence: la capacità di monitorare e tracciare costantemente attività anomale in rete, le infrastrutture oggetto di attenzione, le tecniche adottate, e l’analisi e raccolta di molte altre informazioni. La minaccia cibernetica è una minaccia non visibile, non identificabile e senza confini spaziali, per contrastare la quale è comunque centrale l’intervento dell’analista.
Il Reparto Sistemi Informativi Automatizzati ha sede nella prestigiosa area del parco Regionale dell’Appia Antica, ed opera alle dipendenze della 3^ Divisione del Comando Logistico dell'Aeronautica, con la mission di progettare, realizzare e gestire i sistemi e le reti telematiche non classificate garantendone al contempo la cyber defence assolvendo le funzioni di Computer Emergency Response Team (CERT) e provvedendo all’addestramento basico del personale nell’ambito dell’Information Communication Technology.
ALTRE DALLA CATEGORIA

Questo sito utilizza cookie tecnici e analitici, anche di terze parti, per migliorare i servizi.

Se vuoi saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione accetterai automaticamente l’utilizzo dei cookie.