Ignora comandi barra multifunzione
Torna a contenuto principale
Ministero della Difesa
Aeronautica Militare
Skip Navigation Links Comunicazione > Notizie > Cambio al comando della Scuola Militare Aeronautica “Giulio Douhet”
Cambio al comando della Scuola Militare Aeronautica “Giulio Douhet”
01/09/2017
Scuola Militare Aeronautica "G. Douhet"
Ten. Lorenzo Petricca
Venerdì 1 settembre, alla presenza del Generale di Divisione Aerea Stefano Fort, Comandante dell’Istituto di Scienze Militari Aeronautiche di Firenze, e delle più alte autorità civili, religiose e militari della città fiorentina, ha avuto luogo la cerimonia di passaggio di consegne fra il Colonnello Michele Buccolo, Comandante uscente della Scuola Militare Aeronautica “Giulio Douhet” ed il Colonnello Prisco Antonio Monaco.

Durante la cerimonia, tenutasi presso l’Aula Magna dell’Istituto di Scienze Militari Aeronautiche di Firenze, il Col. Buccolo nel suo discorso di saluto ha voluto sottolineare quanto gli allievi siano stati uno stimolo continuo per il suo comando e quanto abbia ricevuto da loro affermando che “[...] in questi due anni ho capito che non siete semplicemente dei giovani tenaci, siete soprattutto dei giovani capaci di guardare il futuro con la sicurezza di chi ha fede nei propri ideali, senza lesinare energie fisiche e intellettuali per realizzare i propri progetti”.
Dopo due anni di permanenza nella Scuola, il Colonnello Michele Buccolo ha lasciato il comando per iniziare una nuova esperienza presso l’Ispettorato per la Sicurezza del Volo di Roma.

La cerimonia di cambio comando ha raggiunto il momento più suggestivo quando il Comandante uscente ha consegnato la Bandiera d’Istituto nelle mani del Colonnello Monaco il quale, prendendo la bandiera, ha simbolicamente assunto il comando della Scuola.

Nel suo primo discorso il nuovo Comandante ha voluto sottolineare che affronterà questa nuova fase della propria vita professionale con impegno e dedizione “[...] partendo da quanto già costruito, nel corso degli undici anni di vita della Scuola, dai miei predecessori, cui esprimo la mia profonda ammirazione”. 
Rivolgendosi poi agli allievi della Scuola, li ha esortati a “[...] cogliere tutte le straordinarie opportunità che l’Aeronautica Militare e la Scuola offrono, non accontentatevi mai, siate curiosi e desiderosi di conoscere”.
Il Colonnello Prisco Antonio Monaco è nato a Santa Maria C.V. (CE) il 6 Febbraio 1968.
Arruolato in Aeronautica Militare nell’ottobre del 1986, ha frequentato i corsi regolari dell’Accademia Aeronautica con il Corso Falco IV.
Nel 1990 è stato assegnato alla Direzione Generale per il Personale Militare Aeronautica di Roma dove tra l’altro ha ricoperto l’incarico di Capo Nucleo Programmatori della Sezione Elaborazione Dati dell’Ufficio del Direttore.
Dal 1994 al 2004 ha prestato servizio presso l’Accademia Aeronautica di Pozzuoli dove ha ricoperto numerosi incarichi tra cui quello di Capo Ufficio Personale Allievi, Comandante dei Corsi Vari, Capo Ufficio Coordinamento  Didattico e Capo Ufficio Studi.
Nel 2004 ha frequentato il 7° Corso ISSMI.
Nel 2005 è stato assegnato al 1° Reparto – Ufficio Ordinamento dello Stato Maggiore Difesa con l’incarico di Addetto alla Sezione Ordinamenti Internazionali e, nel 2006, ha assunto l’incarico di Capo della medesima sezione.
Nel 2009 è stato trasferito alla Direzione Impiego del Personale Militare Aeronautica – 4° Ufficio (Impiego personale non direttivo) dove ha svolto gli incarichi di Capo della 2^ Sezione (dal 2009 al 2010), Capo della 1^ Sezione (dal 2010 al 2013) cui si aggiunge l’incarico di Vice Capo Ufficio (dal 2012 al 2013).
Nel 2013 è stato assegnato all’Ufficio Generale del Capo di SMA con l’incarico di Capo del 1° Ufficio Coordinamenti e Stato Maggiore.
L’ultimo incarico ricoperto prima di assumere il comando della Scuola Militare Aeronautica è stato quello di Capo Ufficio del Sottocapo di SMA, dal 2016.
ALTRE DALLA CATEGORIA

Questo sito utilizza cookie tecnici e analitici, anche di terze parti, per migliorare i servizi.

Se vuoi saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione accetterai automaticamente l’utilizzo dei cookie.