Ignora comandi barra multifunzione
Torna a contenuto principale
Ministero della Difesa
Aeronautica Militare
Skip Navigation Links Comunicazione > Notizie > Cambio al comando dell'Operations Wing della E3-A Component di Geilenkirchen
Cambio al comando dell'Operations Wing della E3-A Component di Geilenkirchen
11/07/2017
NAEW&CF E3A Component
Ten. Col. Claudio Scapigliati
Si è svolta alla presenza del Deputy Force Commander della NAEW&C Force, Air Commodore Paddy Teakle, di autorità civili e religiose, nonché della presenza del Generale Farina, Comandante del Joint Force Command di Brunssum (NL), la cerimonia di avvicendamento al comando dell’Operations Wing della E3-A Component di Geilenkirchen, tra il Colonnello Giorgio Santoro, comandante subentrante, e il colonnello Arturo Di Martino, comandante uscente.

Il momento formale, presieduto dal Brigadier General Karsten Stoye (DEU AF) Comandante della NATO E-3A Component, si è tenuto nell’hangar 4 dell’aeroporto militare da cui operano i velivoli radar AWACS E3-A.

Il generale Stoye nel corso del suo intervento, ha sentitamente ringraziato il colonnello Di Martino per aver fornito un’eccellente prova di capacità di comando nell’arco temporale dei quattro anni di servizio nella NATO, affrontando con personalità ed una preparazione professionale di pregevole spessore le difficoltà connesse alla riorganizzazione dell’intera Component in concomitanza con l’incremento dell’attivita’ operativa per il supporto alle missioni della NATO. Al colonnello Santoro, ha assicurato la piena fiducia e massima collaborazione di tutta la Component NATO e si è detto certo che nell’affrontare le sfide di questo prestigioso incarico potra’ contare su di una solida eredita’ di personale preparato e motivato.

Il Col. Santoro, che proviene dal 3° Reparto dello Stato Maggiore Aeronautica, dopo aver ringraziato le autorità presenti alla cerimonia che con la loro presenza hanno dimostrato gli ottimi rapporti che legano la Componente NATO alla comunità locale, si è detto lusingato dalle parole di apprezzamento ricevute e rivolgendosi ai propri uomini ha detto:" Sono onorato dell´incarico di Comandante di un così prestigioso Ente NATO e di succedere a un magnifico esempio di ufficiale e comandante qual è il Col. Di Martino, [...] per affrontare nuove sfide con uomini che già conosco e apprezzo per la loro professionalità, dedizione e attaccamento ai valori espressi dall’Alleanza”.

Nel suo intervento, il Col. Di Martino, che in Italia sarà assegnato al 1^ Reparto dello Stato Maggiore Aeronautica, si è detto onorato di aver avuto la possibilità di comandare una squadra di professionisti che ha, senza ombra di dubbio alcuno, contribuito al raggiungimento dei suoi successi professionali.
L'E-3A Component è uno dei due elementi operativi della NATO Airborne Early Warning & Control Force. E' la prima unità multinazionale di volo operativo della NATO, unico nella storia militare, a cui partecipano 16 Nazioni.

La missione del Reparto è quella di fornire aerei e equipaggi addestrati per offrire una piattaforma di sorveglianza e controllo, con impiego su scala mondiale, su richiesta del Comandante della NATO Airborne Early Warning & Control Force (Force Commander), a nome del Comandante supremo dell'Alleanza in Europa (SACEUR).

Il Reparto opera su velivoli E-3A (AWACS), non tutti sempre dislocati sulla Main Operating Base di Geilenkirchen, ma spesso rischierati sulle diverse Forward Operating Base di Trapani, Aktion in Grecia, Konya in Turchia, o Orland in Norvegia.

L'E-3A Component è composta da tre principali aree funzionali: l'Operations Wing, il Logistic Wing e il Base Support Wing ognuno comandato da un Colonnello.

L'Ops Wing, in particolare, è responsabile della condotta delle operazioni e nei trascorsi trentacinque anni di attività ha partecipato a molteplici missioni, tra le quali Afghan Assist in supporto della missione ISAF, Unified Protector durante la crisi libica e attualmente con il supporto al contrasto all’ISIS.
ALTRE DALLA CATEGORIA

Questo sito utilizza cookie tecnici e analitici, anche di terze parti, per migliorare i servizi.

Se vuoi saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione accetterai automaticamente l’utilizzo dei cookie.