Ignora comandi barra multifunzione
Torna a contenuto principale
Ministero della Difesa
Aeronautica Militare
Skip Navigation Links Comunicazione > Notizie > Svolto a Roma il 1° Seminario “La disciplina sistematica delle regole di Protocollo di Stato e Cerimoniale militare”
Svolto a Roma il 1° Seminario “La disciplina sistematica delle regole di Protocollo di Stato e Cerimoniale militare”
28/02/2017
5° Reparto SMA
Ten. Col. Roberto Robusto

​Nelle giornate del 27 e 28 febbraio, si è tenuto nella Sala “Francesco Baracca” della Casa dell’Aviatore a Roma, il 1° Seminario di aggiornamento sul  tema “La disciplina sistematica delle regole di Protocollo di Stato e Cerimoniale militare”, organizzato dallo Stato Maggiore dell’Aeronautica - 5° Reparto Comunicazione.

La prima giornata si è aperta con gli interventi a cura dei responsabili del “Cerimoniale” degli organismi di vertice del Ministero della Difesa. In particolare, è stato enfatizzato che nella specifica area del Cerimoniale militare nell’ambito del Dicastero, si lavora in stretto coordinamento, con tutti gli operatori a livello Interforze, affinché si persegua lo stesso obiettivo e si agisca in maniera ancor più coordinata nella definizione dei lineamenti organizzativi degli eventi, in cui la regola fondamentale per un buon cerimoniere sia: “Prevedere l’imprevedibile”.

Il 28 febbraio si è svolto l’intervento del Consigliere Gerardo Capozza, Capo Ufficio Vicario dell’Ufficio del Cerimoniale di Stato e per le onorificenze della Presidenza del Consiglio dei Ministri che ha concluso ponendo l’attenzione sull’importanza di applicare accuratamente l’Ordine Nazionale di Precedenza previsto dal DPCM del 16 aprile 2008.

 
L’evento è stato valorizzato dalla lectio magistralis di S.E. l’Ambasciatore Riccardo Guariglia, Capo del Cerimoniale diplomatico della Repubblica del Ministero degli Affari Esteri e Cooperazione Internazionale, che ha illustrato come viene svolta una missione preparatoria delle visite di Stato all’estero da parte delle massime cariche della Repubblica. 

 
A conclusione del seminario, il Capo del 5° Reparto Comunicazione, Generale di Divisione Giorgio Baldacci, ha sottolineato l’importanza delle tematiche trattate e la necessità di garantire, nell’ambito della Forza Armata, la corretta applicazione delle regole protocollari. Ha inoltre posto l’attenzione sull’esigenza di lavorare secondo procedure definite tenuto conto della delicatezza e della particolarità del settore: “…questo primo incontro fondamentalmente vuol costituire un avvio affinché la materia sia trattata con la giusta sensibilità. Il Cerimoniale aiuta tutti noi a lavorare meglio con le altre Istituzioni con cui siamo chiamati a collaborare. Oltre a una preventiva, attenta e accurata pianificazione di ogni aspetto dell’evento e al di là della corretta applicazione delle regole, è altresì necessario applicarsi con estrema flessibilità e creatività in fase condotta di ogni evento”. 

​L’incontro ha avuto lo scopo di fornire al personale dell’Aeronautica Militare, che opera nello specifico settore, le competenze necessarie per assolvere alle funzioni di carattere protocollare, secondo criteri di omogeneità finalizzati all’acquisizione di conoscenze teorico-pratiche degli argomenti trattati, nonché di una metodologia di lavoro che consenta di pianificare, organizzare, gestire cerimonie/eventi militari e di interagire in diversi contesti con altre amministrazioni pubbliche e/o organismi privati.

ALTRE DALLA CATEGORIA

Questo sito utilizza cookie tecnici e analitici, anche di terze parti, per migliorare i servizi.

Se vuoi saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione accetterai automaticamente l’utilizzo dei cookie.