Ignora comandi barra multifunzione
Torna a contenuto principale
Ministero della Difesa
Aeronautica Militare
Skip Navigation Links Comunicazione > Notizie > 1916-2016: I 100 anni di Brindisi
1916-2016: I 100 anni di Brindisi
25/11/2016
Distaccamento Aeroportuale - Brindisi
Lt. Michele Candeloro

​​Lunedì 17 ottobre, presso il Distaccamento Aeroportuale di Brindisi sono stati festeggiati i cento anni di storia dell'aeroporto intitolato alla Medaglia d'Oro al Valore di Marina, Tenente di Vascello Orazio Pierozzi, eroico aviatore deceduto in volo di addestramento nel 1919 dopo aver guidato innumerevoli azioni di guerra vittoriose.

 

Alla cerimonia presieduta dal Comandante del Distaccamento Aeroportuale, Colonnello Gioacchino Cassarà, erano presenti i Comandanti degli Enti dell'Aeronautica Militare insistenti nell'area brindisina, e con il proprio Labaro, la Sezione dell'Associazione Arma Aeronautica di Brindisi.

 

La cerimonia, che ha avuto inizio con la l'Alzabandiera Solenne, è proseguita con la lettura dei cenni storici dell'aeroporto. E' seguita un breve discorso del Colonnello Cassarà, il quale ha ripercorso le tappe fondamentali e la storia della Base, ricordando le eroiche gesta del Tenente di Vascello Orazio Pierozzi, Medaglia d'Oro al Valore di Marina e quattro volte Medaglia d'Argento al Valor Militare.

 

Il Colonnello Cassarà ha inoltre voluto citare quanto avvenuto nel passato dicendo: "cento anni fa i primi idrovolanti da Brindisi furono portati in volo condotti da celebri piloti che con enorme spirito di sacrificio e coraggio compirono gesta eroiche. E' proprio nel ricordo di chi ci ha preceduto e con l'esempio da loro tramandatoci che, con orgoglio, dobbiamo vivere il presente, coscenti di questa grande eredità storica, che possa sempre essere fonte di ispirazione per ravvivare sempre più il nostro appassionato spirito di corpo".

 

Il Colonnello Cassarà ha ricordato i valori dell'Aeronautica Militare e il legame con il territorio, dedicando poi un minuto di silenzio per onorare la memoria dei caduti del 13° Gruppo Volo – che operò da Brindisi dal 1967 al 1993 – e dell'84° e dell'83° Centro C.S.A.R. (Combat Search and Rescue) che persero la vita in un incidente aereo in Francia il 23 ottobre del 2008.

 

Prima del termine della cerimonia, a testimonianza della solennità del momento, sono state consegnate dal Comandante del Distaccamento onorificenze al personale del Reparto ed alcune ricompense a chi si è contraddistinto nello svolgimento del proprio servizio.​

ALTRE DALLA CATEGORIA

Questo sito utilizza cookie tecnici e analitici, anche di terze parti, per migliorare i servizi.

Se vuoi saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione accetterai automaticamente l’utilizzo dei cookie.