Ignora comandi barra multifunzione
Torna a contenuto principale
Ministero della Difesa
Aeronautica Militare
Skip Navigation Links Comunicazione > Notizie > Trapani, 37° Stormo: il 18° Gruppo compie 100 anni
Trapani, 37° Stormo: il 18° Gruppo compie 100 anni
24/12/2017
37° Stormo - Trapani
Cap. Ilaria Ragona
Il 24 dicembre 1917 nasceva il 18° Gruppo: è passato un secolo, costellato di onore, dedizione alla Patria e sacrifici.
Fu la terra di Taliedo, in provincia di Milano, a vedere la nascita del 18° Gruppo, che negli anni fu coinvolto nelle Grandi Guerre, dove alcuni suoi piloti si distinsero nei combattimenti aerei di allora.
Negli anni, molte cose sono cambiate, ma lo spirito di quei tempi vive ancora nel cuore del Gruppo ed anima le quasi duecento persone che lo compongono.
Gli aerei di cui si è dotato il 18° nel corso della sua storia sono sempre stati all’avanguardia rispetto alla tecnologia di quegli anni: a partire dagli storici Ca3, Cr20, Cr32, Cr42, Macchi C200, continuando con l’RF84, F-104, F-16 e finendo con l’Eurofighter, con cui l’Aeronautica Militare assicura oggi, anche grazie al 37° Stormo, il servizio di Sorveglianza dello Spazio Aereo Nazionale 365 giorni l’anno, 24 ore su 24.
Il compleanno è iniziato con il ritrovo di tutto il personale, sia attualmente in forza al 18° Gruppo sia che vi sia appartenuto nel corso degli anni.
A seguire, l’alzabandiera e la deposizione di una corona benedetta dal Vescovo di Mazara del Vallo presente alla cerimonia, in ricordo di chi ha sacrificato la propria vita in nome dell’Italia.
A seguire, i radunisti hanno potuto visitare una mostra statica degli aerei ed infine, immortalare la giornata con una foto con l’Eurofighter che per l’occasione vestiva i colori della bandiera del 18° Gruppo. 
Protagonista della giornata è stata la punta di una stella divisa in 5 parti, regalata dall’Aeronautica Militare ad ognuno dei cinque Gruppi che quest’anno hanno festeggiato il secolo di storia in occasione del Centenario dei Gruppi Caccia, tenutosi lo scorso giugno a Grosseto.
Le cinque punte si riuniranno tra altri cento anni, sarà un peccato non poter partecipare, ma la certezza è che i valori, lo spirito di corpo e la dedizione saranno il motore anche del 18° Gruppo del futuro. 
ALTRE DALLA CATEGORIA

Questo sito utilizza cookie tecnici e analitici, anche di terze parti, per migliorare i servizi.

Se vuoi saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione accetterai automaticamente l’utilizzo dei cookie.