Ignora comandi barra multifunzione
Torna a contenuto principale
Ministero della Difesa
Aeronautica Militare
Rivista Aeronautica n. 1/2019
   

Cari lettori,

«Con la gente, per la gente», è il messaggio di vicinanza al quale si ispirano le iniziative che l’Aeronautica Militare promuove in occasione del 96° anniversario della sua costituzione come Forza Armata autonoma. Prima fra tutte, il 28 marzo, l’apertura delle nostre basi, un modo per dare concretezza a quella che è una sentita aspirazione degli uomini e delle donne dell’Aeronautica Militare: portare la gente all’interno dei Reparti, degli aeroporti per far conoscere e toccare con mano il lavoro che tutti noi svolgiamo a favore della collettività. La Forza Armata ogni giorno fornisce al Paese un contributo sostanziale e di grande valore. Pensiamo alla sorveglianza dello spazio aereo, alla ricerca e soccorso, al trasporto sanitario d’urgenza, all’impegno per la sicurezza interna e allo stato di prontezza che tutti gli Enti e i Reparti dell’Aeronautica assicurano per poter far fronte, in modo rapido ed efficace, a qualunque richiesta d’intervento da parte dell’Autorità politica. Siamo consapevoli di essere «utili al Paese», è il nostro obiettivo e il nostro compito. Quello che forniamo è un contributo di grande valore, ma che molto spesso rischia di risultare trasparente agli occhi dei nostri concittadini.

Aprendo le nostre basi vogliamo condividere con tutti gli italiani e, in modo particolare, con i giovani – perché grande è la nostra attenzione per le future generazioni –cosa sia oggi l’Aeronautica Militare: una Forza Armata fatta di uomini e donne che lavorano silenziosamente, con umiltà, senso del dovere e professionalità. Cittadini in uniforme che operano e s’impegnano «con la gente, per la gente, proiettati al futuro, attenti al presente», pronti anche a rischiare la vita nel nome e nel rispetto dei nostri valori fondanti.

Come 5° Reparto “Comunicazione” dello Stato Maggiore dell’Aeronautica siamo in prima linea nel dare la corretta testimonianza del nostro impegno nel servire la collettività; è il nostro obiettivo quotidiano che perseguiamo con tutti gli strumenti a nostra disposizione, non ultima la Rivista Aeronautica, e al quale dedichiamo le nostre migliori risorse materiali e intellettuali.

Per quanto riguarda il nostro magazine, abbiamo cercato di dare risposta a questa sfida con la novità che introduciamo a partire da questo fascicolo: la Rivista Aeronautica di 144 pagine! Un esempio di “nuovo” da accogliere senza riserve – come ho  avuto modo di definirlo nel mio precedente editoriale – che ci darà ancora più “voce” per comunicare un’Aeronautica Militare che, a 96 anni dalla sua costituzione, si proietta con fiducia verso il futuro in quell’anelito di modernità e propensione all’innovazione che la contraddistingue sin dalla nascita. 

 

                                                                                                                                                                                                                                             Vincenzo Romano

 

Questo sito utilizza cookie tecnici e analitici, anche di terze parti, per migliorare i servizi.

Se vuoi saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione accetterai automaticamente l’utilizzo dei cookie.